Un’altra tegola in attacco: rischia di saltare anche la Juventus

Pallone Serie A
Pallone Serie A (Getty Images)

Problemi in attacco dopo il turno infrasettimanale: risentimento distrattivo al polpaccio, rischia di saltare anche la Juventus

Una tegola dietro l’altro. Ancora un infortunio in attacco e questa volta per Juric l’emergenza è evidente. Con Andrea Belotti ancora fermo ai box per un problema fisico che si sta trascinando da inizio stagione, il Torino deve fare i conti con lo stop anche di Marko Pjaca. L’autore della rete contro la Lazio si è infortunato proprio durante il match contro i biancocelesti. Un problema fisico che ha spinto lo staff medico del club granata a sottoporre l’attaccante croato ad accertamenti strumentali.

Proprio gli esami effettuati hanno evidenziato – come riportato dal comunicato diramato dalla società piemontese – risentimento distrattivo al polpaccio destro. Nel report non si fa riferimento ai tempi di recupero con la prognosi che sarà definita in base all’evoluzione clinica dell’infortunio.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Torino, infortunio per Pjaca: i tempi di recupero

Per Pjaca certo il forfait contro il Venezia nel monday night della sesta giornata di Serie A. Un match che vedrà Juric costretto ad affidarsi ancora a Sanabria in attesa del rientro degli infortunati.

LEGGI ANCHE >>> Niente addio gratis: la frase che allontana Juventus e Roma

Per quanto riguarda il croato sarà da valutare come reagirà al riposo: la prossima settimana è in programma il derby contro la Juventus. Il match in programma sabato 2 ottobre alle ore 18 vede proprio Pjaca come uno degli ex. Se sarà in campo lo si scoprirà soltanto nei prossimi giorni. Per il momento la certezza è che contro il Venezia non ci sarà.