Il sorprendente retroscena di Adani: “Mi arrivò un messaggio dopo la finale di Champions…”

Lele Adani con la maglia dell'Italia
Lele Adani (Getty Images)

L’ex calciatore e attuale commentatore della RAI, Lele Adani, è tornato sul suo addio a SKY, raccontando come sia nata la trattativa con l’attuale emittente.

È cominciata alla grande la vita di Lele Adani a 90° minuto, trasmissione sportiva di punta della RAI. Dopo aver lasciato gli studi di SKY, l’ex calciatore commenta il calcio italiano per la rete statale insieme al conduttore Marco Lollobrigida.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Adani sul passaggio da SKY alla RAI

Ai microfoni de ‘La Repubblica’ Adani ha raccontato l’addio all’emittente satellitare, annunciato ai telespettatori durante una telecronaca: “Mentre scendevo i gradini di Wembley, pochi minuti dopo aver annunciato che quella sarebbe stata l’ultima telecronaca con Sky, ho ricevuto il primo messaggio della Rai. Con me sono stati bravissimi sotto l’aspetto umano. Sono stati discreti, mi hanno permesso di riflettere, senza mettermi pressioni, infatti entro a campionato iniziato. Ma tutto questo per me ha un grande valore”.

LEGGI ANCHE >>> DIRETTA Venezia-Torino: segui la partita LIVE

L’ex calciatore non ha voluto approfondire le motivazioni e i retroscena del suo addio a SKY, piuttosto si è concentrato sui valori della RAI, che sente gli appartengano: “Non ho mai cercato consensi, bensì di essere interessante e credibile. La RAI va in questa direzione con grande rispetto per l’opinione libera. La RAI ha un valore incredibile, perché è di tutti”.