Un commovente Milan beffato a San Siro: Cakir serve la vittoria all’Atletico

Milan Atletico
Milan (getty Images)

Gara a due facce a San Siro con il Milan raggiunto e rimontata solo nel finale dalle reti degli spagnoli di Griezmann e Suarez.

Nonostante un’ottima prova al ritorno in Champions League a San Siro il Milan cade negli ultimi minuti contro l’Atletico Madrid del Cholo Simeone. Gara condizionata dall’espulsione per doppia ammonizione di Kessie alla mezzora di gioco che costringe i rossoneri a giocare quasi tutta la gara in inferiorità numerica.

Davanti ad un San Siro quasi gremito (per quel che le restrizioni Covid permettono) i rossoneri partono forte e vanno più volte vicini al gol che trovano al ventesimo con una gran giocata di Rafael Leao, servito da Brahim Diaz.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Pioli Milan
Pioli (getty Images)

L’Atletico Madrid ribalta e batte il Milan nel finale

Nella ripresa l’Atletico mette tutto il suo talento in campo con Simeone che schiera addirittura cinque attaccanti in contemporanea ed i Colchoneros trovano il gol a pochi minuti dal termine con Griezmann, al primo gol dal suo ritorno a Madrid.

LEGGI ANCHE >>> “Potrei dire tante cose”: l’ex ds non si trattiene su Donnarumma

Nel finale un fallo di mano molto discusso di Kalulu porta Cakir a concedere il rigore e dal dischetto Suarez spiazza Maignan e concede una rete all’Atletico che rovina i piani del club rossonero in ottica qualificazione.

CLASSIFICA

Liverpool 6,Atletico Madrid 4, Porto 1, Milan 0.