Il Milan ha scelto il centravanti del futuro: il retroscena

Pioli dà indicazioni
Pioli (Getty Images)

Il Milan ha già scelto il centravanti del futuro. Il piano rossonero è già chiaro e imminente, e potrebbe concretizzarsi già a partire dalla prossima stagione in caso di addio a Ibrahimovic.

Quale sarà il futuro di Ibrahimovic? L’attaccante svedese potrebbe completare la stagione con il Milan per poi fermarsi a riflettere e valutare le possibili soluzioni. Non è escluso che Ibra decida di lasciare i rossoneri appendendo le scarpe al chiodo, soprattutto dopo i recenti infortuni decisamente importanti.

A prescindere da questo, il Milan ha già deciso di puntare con forte decisione su Leao. Sarà l’attaccante portoghese l’investimento rossonero in chiave futura. Difficile, quasi impossibile arriva a Vlahovic, sogno nel cassetto della dirigenza rossonera, ma valutato circa 65-70 milioni di euro dalla Fiorentina. Sul giovane attaccante serbo resta forte anche l’interesse della Juventus.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Ibrahimovic sente dolore infortunio
Zlatan Ibrahimovic (Getty Images)

Il centravanti del futuro del Milan si chiama Leao: quale futuro per Giroud e Ibra?

Come accennato, il Milan punterà con forte decisione su Leao per cercare di far crescere il portoghese sotto tutti i punti di vista, sia fisico, sia tattico sia mentale. La strapotenza fisica del giovante attaccante rossonero rappresenterà il punto di partenze per il futuro del Milan.

LEGGI ANCHE >>> La Uefa non si arrende e va al contrattacco sulla Superlega

Difficile valutare quale sarà il futuro di Ibrahimovic e Giroud. Come detto, non è escluso che l’attaccante svedese possa lasciare il Milan a fine stagione, mentre Giroud potrebbe restare ancora al Milan e arricchire il reparto offensivo di forza fisica ed esperienza. Conferma certa anche per Rebic, ma sarà Leao il valore aggiunto dell’attacco del Milan del futuro.