Niente Pirlo, il Barcellona sceglie il nuovo allenatore

Pirlo all'evento GQ Men Of The Year Awards 2021 con la compagna Valentina Baldini
Pirlo e la compagna Valentina (GettyImages)

Laporta pensa a ten Hag per la successione di Koeman: l’olandese dell’Ajax è una delle alternative a Pirlo ma serve risolvere un ostacolo

Un rivale in più nella corsa alla panchina del Barcellona per Andrea Pirlo. L’allenatore bresciano è uno dei nomi circolati con maggiore insistenza per occupare la panchina dei blaugrana che si avvia a vivere le ultime ore di Ronald Koeman. Il match contro l’Atletico Madrid appare destinato a segnare il capolinea dell’olandese. Pirlo però dovrà guardarsi le spalle da un rivale in più, secondo quanto riferito dai giornalisti catalani. Perché Laporta potrebbe rimpiazzare l’ex difensore blaugrana, protagonista del gol vittoria nella finale di Coppa dei Campioni del 1991 contro la Sampdoria, da un suo connazionale.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Erik ten Hag striglia la sua squadra
Erik ten Hag (Getty Images)

Barcellona, il post Koeman può essere ten Hag: piace a Laporta ma serve un allenatore ad interim

L’ultima tentazione di Laporta per la panchina del Barcellona è Erik ten Hag. A riferirlo è stato il programma ‘El Suplement’ di ‘Catalunya Radio’. La difficoltà per arrivare all’allenatore dell’Ajax è principalmente una: ha un contratto fino al 2023 con la formazione di Amsterdam. Per cui pensare a un trasferimento a stagione in corso è soltanto un’utopia. Se dovesse decidersi di puntare con forza su di lui allora ci sarebbe la necessità di nominare un tecnico ad interim per sostituire Ronald Koeman. Sono state già scartate le piste Jordi Cruyff, difficilmente si deciderà di levare il Barca B a Sergi Barjuan. A questo punto potrebbe pensarsi ad Albert Capellas, coordinatore dell’attività di base del club blaugrana ed ex ct della Danimarca Under 21.

LEGGI ANCHE >>> “Colpa del correttore”: l’assurda scusa del tifoso razzista non gli evita la galera

Il 51enne ex difensore nato a Haaksbergen diventa però una seria alternativa ai nomi già accostati al Barcellona. Oltre ad Andrea Pirlo si è parlato di Xavi, Robert Martinez e Gallardo.
Attualmente l’Ajax comanda la classifica del campionato olandese con 19 punti. I lancieri hanno tre lunghezze di vantaggio sul Willem II. Feyenoord e Psv Eindhoven sono invece lontane quattro punti.