L’esonero ufficiale che avvicina Ranieri al ritorno in panchina

Ranieri dà indicazioni
Ranieri (Getty Images)

Il ritorno di Claudio Ranieri su una panchina è ormai imminente. Il tecnico romano è prossimo ad accordarsi con il Watford

Dopo l’ottimo lavoro con la Sampdoria, Claudio Ranieri è rimasto senza panchina. L’ex allenatore di Roma e Juventus, tra i tanti club che ha allenato, nella sua prima stagione con doriani, subentrando a Di Francesco, ha centrato la salvezza, mentre nella seconda stagione è riuscito arrivare al nono posto in classifica.

Ranieri in queste ultime settimane è stato accostato a tanti club sia italiani che esteri. Il suo nome è stato abbinato anche all’Udinese che potrebbe esonerare Gotti se ci dovessere essere un ulteriore sconfitta oggi proprio contro la Sampdoria. Nonostante queste voci in Italia, il tecnico romano è vicinissimo a ritornare in Inghilterrra.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Watford si allena
Watford (Getty Images)

Premier League, è quasi fatta per Claudio Ranieri al Watford

Secondo quanto raccolto da ‘Sky Sport’, il Watford, come l’Udinese di proprietà della famiglia Pozzo, ha esonerato Xisco Munoz ed ha scelto Ranieri per sostituirlo. Ci sono dei contatti tra le parti e l’intesa definitiva è ormai vicinissima ad essere raggiunta. Per il mister sarebbe un ritorno in Inghilterra dopo il miracolo con il Leicester e la sfortunata esperienza con il Fulham.

LEGGI ANCHE >>> Serie A, altro esonero in arrivo: ora Giampaolo può tornare

Il Watford è quattordicesimo in classica ed ieri ha perso lo scontro diretto contro il Leeds. di Marcelo Bielsa. Gli ‘Hornets’ hanno solo tre punti di vantaggio sulla zona retrocessione occupata dal Newcastle e dal Burnley. L’esordio per Ranieri non sarà di certo facile, visto che giocherà contro il Liverpool il prossimo 16 ottobre.