Il gol più bello di sempre di Hamsik è stato annullato: l’incredibile vicenda

Hamsik in Roma-Trabzonspor
Marek Hamsik, Trabzonspor (Getty Images)

Annullata a Marek Hamsik una rete meravigliosa col Trabzonspor, calciata praticamente da metà campo e finita direttamente in porta.

L’ex capitano del Napoli, Marek Hamsik, continua a stupire per il suo talento e la sua classe. Un’ulteriore dimostrazione, nonostante i 34 anni, l’ha data in occasione della sfida del Trabzonspor, squadra nella quale attualmente milita, contro il Kayserispor. Il centrocampista slovacco ha siglato forse il gol più bello della sua carriera, ma gli è stato annullato.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Trabzonspor, annullata ad Hamsik una rete incredibile

Hamsik in campo con la Slovacchia
Marek Hamsik, Napoli (Getty Images)

Quasi dal cerchio del centrocampo, Hamsik ha posizionato il pallone e ha trovato un angolino alto dello specchio della porta. Gesto balistico che ha lasciato tutti spiazzati, tuttavia la gioia è durata poco perché il direttore di gara è intervenuto per annullare il gol.

LEGGI ANCHE >>> “Meglio di un matrimonio”: lo storico regalo di Elkann a Gravina

Dopo aver assegnato la punizione al Trabzonspor, proprio quella che lo slovacco ha trasformato in rete, il portiere avversario è molto fuori dai pali e infatti è costretto a rientrare e a tuffarsi per bloccare la sfera calciata da Hamsik. Tuttavia, il pallone è imprendibile e il calciatore corre per festeggiare insieme ai compagni. Un sorriso incredibile, che però viene subito cancellato dal fischietto poiché ha ritenuto che lo slovacco abbia calciato quando il gioco era ancora fermo. Un finale brutto per un gol meraviglioso.