“Stiamo trattando”: la telenovela Mbappé può finire prima del previsto

Mbappé con Neymar e Messi
Mbappé con Neymar e Messi (Getty Images)

Mbappé, il Paris Saint-Germain, il Real Madrid e non solo: la telenovela si arricchisce, ma può finire prima del previsto

“Resto, non resto. E se resto, a quali condizioni?”. Pensieri su pensieri, quelli che staranno assillando la testa di Kylian Mbappé. Il fuoriclasse francese è in scadenza contrattuale nel prossimo 2022 e rischia di salutare il Paris Saint-Germain a parametro zero. D’altronde, l’ex Monaco era stato chiarissimo nella sua recente intervista a ‘L’Equipe’, raccontando di essere stato ad un passo dal vestire la camiseta del Real Madrid, già nel corso dell’ultima estate. E adesso, il futuro della stella transalpina appare tutt’altro che delineato, con ambedue le parti chiamate ad aggiornarsi quanto prima, per la questione rinnovo.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Mbappé applaude
Mbappé (Getty Images)

LEGGI ANCHE >>> La brutta ‘profezia’ di Donnarumma su San Siro si è avverata nel riscaldamento

“Stiamo trattando”, la madre di Mbappé spiazza tutti

A fare chiarezza (o quantomeno a provarci), la madre ed agente di Kylian Mbappé, Fayza Lamari, ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni de ‘Le Parisien’, spiazzando tutti: “Ad oggi, stiamo parlando e trattando con il Paris Saint-Germain l’ipotesi di un possibile rinnovo. E tutto sta procedendo nel verso giusto. Lunedì ho avuto un incontro con Leonardo, dove abbiamo parlato a lungo. Non so se troveremo un accordo, ma intanto Kylian proverà a trascinare la squadra alla vittoria della Champions League. Lui è un ragazzo che ha bisogno di sentirsi felice, altrimenti potrebbe anche chiudere la propria carriera. Per com’è fatto Kylian, può cambiare tutto dalla mattina alla sera”.