“Ne hanno parlato”: Ferran Torres, la Juventus e il retroscena con Chiesa

Ferran Torres Spagna
Ferran Torres (Getty Images)

L’attaccante spagnolo Ferran Torres continua a stupire. Il calciatore in passato è stato molto vicino alla Juventus.

Nella semifinale di Nations League contro l’Italia si è messo in luce il talento del ventunenne attaccante della Spagna e del Manchester City Ferran Torres. L’ex calciatore del Valencia continua a stupire ed i suoi numeri in Nazionale sono superiori a leggende della Nazionale iberica come Raul o David Villa. Ora il suo futuro è blindato ai Citizens, ma in passato il giocatore è stato davvero vicino alla Juventus.

Nel 2020 la società bianconera fu davvero ad un passo dal talento iberico: incontri ed addirittura una bozza di contratto con la trattativa che saltò in extremis ed il giocatore che successivamente prese la strada di Manchester. Dall’altro lato i bianconeri chiusero invece per Federico Chiesa.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Chiesa
Chiesa (Getty Images)

Ferran Torres e Chiesa, la curiosità dopo Italia-Spagna

Ferran Torres e Federico Chiesa, due calciatori che hanno visto, in un modo o nell’altro, il proprio destino legato ai colori bianconeri. Qualche giorno fa i due si sono affrontati da assoluti protagonisti nella semifinale di San Siro.

LEGGI ANCHE >>> Il piano di Cherubini per portare Pogba gratis alla Juventus

Come riporta Calciomercato.it i due calciatori si sono fermati a metà campo dopo il match e dopo qualche chiacchiera si sono scambiati la maglia, un segnale di stima reciproca e che in un certo senso legittima il loro grande talento.