Dopo il pareggio di Milano, ecco un’altra bella notizia per la Juventus

Kulusvevski e Morata
Kulusvevski e Morata (Getty Images)

Buone notizie per la Juventus, dopo il pareggio di San Siro contro l’Inter: Allegri può sorridere in vista del Sassuolo, le ultime

Dopo un avvio di stagione problematico, la Juventus di Massimiliano Allegri sta recuperando punti e autostima importanti, partita dopo partita. Dalla vittoria con il Chelsea, a quella con la Roma, passando per l’ultimo pareggio contro l’Inter: sono diversi gli snodi in cui la formazione bianconera ha redento i passi falsi di settembre. Seppur i tanti infortuni che hanno martoriato la rosa della Vecchia Signora.

Tra gli ultimi, anche quello di Adrien Rabiot. Il francese era risultato positivo al Covid-19, di rientro dalla final-four di Nations League con la sua Nazionale. Ed era tornato nuovamente negativo a trentasei ora dalla super-sfida contro l’Inter. Un lasso di tempo troppo ristretto per rivederlo in gruppo già nel Derby di Italia, ma che adesso può far sorridere Allegri in vista dei prossimi impegni in calendario.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Rabiot a terra
Rabiot (Getty Images)

LEGGI ANCHE >>> “Farsa senza nome”: l’ultimo attacco alla Juve arriva dalla Francia

Juventus, buone notizie per Allegri: Rabiot verso il rientro tra i convocati

E infatti, Adrien Rabiot si avvia verso il rientro nei convocati, già dal prossimo impegno infrasettimanale, contro il Sassuolo. L’indizio arriva direttamente dal sito ufficiale della Juventus, dove le foto dell’ultimo allenamento mostrano l’ex PSG lavorare al seguito del gruppo bianconero.

Un recupero che incoraggia Allegri, che piano piano recupera tutta la sua rosa e svuota l’infermeria della Continassa. E che potrà ritrovare un Adrien Rabiot pronto e scalpitante per dare una mano alla sua Juventus: un avvio dal primo minuto resta difficile da ipotizzare, mentre è probabile che il francese compaia tra i convocati per la sfida col Sassuolo.