lunedì , 17 Gennaio , 2022, 19:57
Home Calcio Estero “Hanno truffato Messi, incredibile”: PSG, che è successo al Pallone d’Oro

“Hanno truffato Messi, incredibile”: PSG, che è successo al Pallone d’Oro

Messi, fresco vincitore del suo settimo Pallone d’Oro, ha subito una truffa nell’acquisto di un immobile per un totale di 30 milioni di euro.

Non è facile essere Leo Messi, non soltanto per il livello di notorietà raggiunto bensì perché è impossibile nascondere quanto facoltoso sia. Inevitabilmente c’è chi vuole approfittarsene o ingannarlo, ed è quanto si è verificato nel merito dell’acquisto di un edificio da parte del calciatore argentino.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Messi e la incredibile truffa per 30 milioni di euro

Insieme alla sua famiglia, Messi aveva deciso di comprare un immobile, ovvero l’hotel MiM Sitges per un totale di 30 milioni di euro. Il complesso faceva parte della catena Majestic, ben nota per il lusso e infatti si trattava di un albergo a 4 stelle. Tuttavia, Messi e i suoi legali sono stati piuttosto superficiali. Come riferisce ‘C5N’, non si sono informati a sufficienza, altrimenti avrebbe scoperto che l’immobile era in demolizione. I balconi, ad esempio, sono irregolari così come il piano d’emergenza in caso d’incendi. Si potrebbe anche rivedere la mappa, ma è comunque inevitabile rivedere la completa struttura dell’edificio per adattarla alle esigenze.

LEGGI ANCHE >>> “Guardate che hanno fatto”: Donnarumma ‘compare’ in città con Messi

Francisco Sanchez, imprenditore proprietario dell’hotel, è intervenuto a ‘El Confidencial’ negando i fatti: “È una bugia. Non c’è un ordinanza per l’abbattimento dei balconi. I balconi non esistono da anni”. Come ha reagito Messi? Un semplice: “No comment”.