Serie A, la cronaca di Spezia-Lazio 3-4

Tutto pronto per il fischio di inizio di Spezia-Lazio, gara delle ore 20.45 del trentacinquesimo turno di Serie A 2021/2022.

Manca sempre meno al fischio di inizio di Spezia-Lazio, gara che chiude il sabato del trentacinquesimo turno di Serie A 2021/2022. Alle ore 20.45 allo stadio Alberto Picco di La Spezia, la formazione ligure di Thiago Motta ospita i biancocelesti di Maurizio Sarri.

Spezia-Lazio, Sarri grida
Sarri (ANSA)

I padroni di casa devono vincere a tutti i costi per tenere lontana la zona retrocessione. I bianconeri, infatti, sono al quindicesimo posto in classifica generale, con otto punti di vantaggio sulla zona calda. Nelle ultime cinque giornate i locali hanno conquistato solo quattro punti: per questo motivo lo Spezia è pronto a vendere cara la pelle. Discorso diverso, invece, per la Lazio che nelle ultime cinque uscite hanno portato a casa due vittorie, due sconfitte ed un pareggio e lotta per un posto in Europa con Fiorentina, Atalanta e Roma. A dare il via al match è il signor Pairetto di Nichelino, coadiuvato dagli assistenti Perrotti e Affatato. Al VAR, invece, il duo formato da Nasca Valeriani.

Spezia-Lazio, le probabili formazioni

SPEZIA (4-3-3) – Provedel; Amian, Hristov, Nikolaou, Reca; Maggiore, Kiwior, S. Bastoni; Verde, Manaj, Gyasi. All. Thiago Motta. A disposizione: Zoet, Zovko, Ferrer, Bertola, Nguiamba, Bourabia, Kovalenko, Sher, Salcedo, Antiste, Agudelo, Strelec.
LAZIO (4-3-3) – Strakosha; Lazzari, Patric, Acerbi, Marusic; Milinkovic, Leiva, Luis Alberto; Felipe Anderson, Immobile, Zaccagni. All. Sarri. A disposizione: Reina, Adamonis, Luiz Felipe, Radu, Hysaj, Akpa Akpro, Kamenovic, Cataldi, Basic, Cabral, Romero.

 

  • Arbitro: Pairetto di Nichelino.
  • Guardalinee: Perrotti e Affatato.
  • Quarto uomo: Gariglio.
  • Var: Nasca.
  • Avar: Valeriani.