Lazio, Sarri vuole rinforzi sul mercato: obiettivo low cost

Sarri vuole dei rinforzi per rendere la Lazio una squadra ancora più forte: c’è un obiettivo low cost

Il calciomercato della Lazio dipenderà molto dalla permanenza o dalla cessione di Sergej Milinkovic-Savic. Il centrocampista serbo è uno dei migliori d’Europa nel suo ruolo e su di lui ci sono forti le sirene della Premier League. Nello specifico, la squadra più interessata sembra essere il Manchester United, desideroso di tornare grande e di sostituire Pogba. In base alla disponibilità economica si lavorerà sul mercato in entrata.

Lazio Pedrinho
Lotito (LaPresse)

E’ stato formalizzato l’acquisto di Marcos Antonio, il regista che chiedeva Sarri. Un ruolo chiave, così come quello dei difensori. La ‘linea’ del tecnico è diventata famosa per la sua abnegazione e attenzione, ma per metterla in atto e renderla perfetta ha bisogno di nuovi giocatori, soprattutto sulle fasce difensive.

Pedrinho alla Lazio
Sarri (LaPresse)

Lazio, a sinistra si punta Pedrinho

Secondo quanto riferito dall’edizione romana del Corriere della Sera, la Lazio per la fascia sinistra punterà su un’operazione low cost. Questo perché gli investimenti verranno fatti soprattutto in altre zone del campo. E Sarri considererebbe Radu e Kamenovic come difensori centrali. Motivo per cui si punterebbe su Pedrinho, terzino sinistro del Santos classe 2002 e in scadenza di contratto a dicembre.

Pedrinho ha anche il passaporto comunitario e non rappresenterebbe un problema da questo punto di vista. Si tratta di un giocatore che costerebbe abbastanza poco, chiaramente una scommessa considerando gli obiettivi della Lazio. Sarri avrebbe la possibilità di plasmarlo e di farlo crescere, anche se i nomi che fanno sognare i tifosi biancocelesti sono decisamente altri come Emerson Palmieri.