Calciomercato, tentativo Spezia dopo Napoli e Atalanta: Gotti spera

Luca Gotti necessita di rinforzi per la sua nuova avventura allo Spezia: chiesto un giovane talento

L’addio di Thiago Motta ha un po’ stravolto i piani dello Spezia, che necessita di rinforzi vista la concorrenza agguerrita per la salvezza. L’idea è quella di dare al proprio tecnico una squadra abbastanza competitiva che permetta di restare in gioco fino all’ultimo. Il gran lavoro dell’italo-brasiliano non andrà perduto, anche perché Gotti ha dimostrato di essere un allenatore di grande affidabilità.

Ahmedhodzic allo Spezia
Gotti (LaPresse)

Lo Spezia ha però perso un ottimo centrale come Martin Erlic, che ha salutato la Liguria tra le lacrime nella sua ultima partita contro il Napoli. Gotti avrà dunque bisogno di un altro difensore in grado di guidare la retroguardia, che abbia qualità e soprattutto una gran presenza fisica. E’ il caso di Anel Ahmedhodzic.

Ahmedhodzic allo Spezia
Dybala e Ahmedhodzic (LaPresse)

Spezia, Ahmedhodzic in partenza dal Malmoe

Secondo quanto riferito da Il Secolo XIX, lo Spezia ci riproverà per acquistare Anel Ahmedhodzic dal Malmoe. Era andato in prestito al Bordeaux ma i problemi economici e il conseguente fallimento del club francese hanno indotto il difensore centrale a tornare alla base. Lo scorso anno era stato seguito anche da club più blasonati come Napoli e Atalanta.

Ora Ahmedhodzic potrebbe finalmente approdare in Serie A: classe ’99, di nazionalità bosniaca e di gran prestanza fisica, nella rosa dello Spezia sarebbe il sostituto naturale di Erlic. Gotti, intanto, spera che la rosa venga rinforzata presto.