Calciomercato Milan, altra operazione dopo De Ketelaere: “Pronto al prestito”

Dopo De Ketelaere, il Milan ha pronta un’altra operazione legata a un piccolo intreccio sul mercato

A breve si concretizzerà il passaggio di De Ketelaere dal Club Brugge al Milan, al termine di una trattativa estenuante condotta da Paolo Maldini. Alla fine i belgi hanno ceduto e Stefano Pioli avrà il gioiellino che stava cercando largo a sinistra. Non è però finita qui per il mercato rossonero. L’intenzione ora è rinforzare la difesa dopo l’addio di Alessio Romagnoli a parametro zero e il primo obiettivo è Tanganga del Tottenham.

Gabbia alla Sampdoria
Pioli (LaPresse)

Per far arrivare Tanganga, il Milan dovrà però effettuare una cessione che è stata già impostata da Paolo Maldini. Matteo Gabbia, infatti, in questa sessione di mercato dirà addio alla maglia rossonera e ha trovato squadra in Serie A: sarà infatti la Sampdoria la squadra che permetterà al difensore italiano di giocare con continuità.

Gabbia alla Samp
Gabbia (LaPresse)

Milan, manca pochissimo per Gabbia alla Sampdoria

Secondo quanto riferito di Sky Sport, è vicino il trasferimento di Matteo Gabbia alla Sampdoria. E’ stata infatti presa la decisione di comune accordo tra il giocatore e il Milan, convinti entrambi che in blucerchiato potrà giocare con continuità. E il difensore italiano ha già avuto dei colloqui con Faggiano e Giampaolo, quest’ultimo decisamente insoddisfatto del mercato della Samp fino a questo momento.

La cessione di Gabbia alla Sampdoria, in prestito secco, dovrebbe concretizzarsi nel momento in cui arriverà un altro difensore. E qui si ritorna a Tanganga, prima scelta di Maldini che andrebbe a comporre il reparto difensivo insieme a Tomori, Kalulu e Kjaer. Nell’ultima stagione, Gabbia ha collezionato dieci presenze tra campionato e Coppa Italia, dando il proprio contributo quando Pioli era in totale emergenza infortuni.