Calcio estero, il Liverpool manda ko il City. Nessun sussulto in Bundesliga

calcio esteroCALCIO ESTERO – Il Manchester City, dopo 22 partite, perde a Liverpool la sua imbattibilità. Ad Anfield Road, dopo un primo tempo chiuso 1 a 1 con i gol di Oxlade-Chamberlain e la risposta di Sané. I giochi si fanno nella ripresa. Tra il 59′ e il 68′ Firmino, Mané e Salah spaccano la partita. A ridurre il passivo per i Citizens i gol di Bernardo Silva e Gundogan per il 4 a 3 finale.

BUNDESLIGA PARI BORUSSIA DORTMUND-WOLFSBURG

Borussia Dortmund e Wolfsburg non si fanno male, nel posticipo della 18° giornata della Bundesliga. Sul terreno del Westfallenstadion finisce 0-0 e senza troppe emozioni. I gialloneri, privi di Aubameyang tenuto fuori per motivi disciplinari, restano quarti in classifica, ma adesso sono da soli, con 28 punti e vanno a -1 dallo Schalke 04, ieri battuto e scavalcato in classifica dal Lipsia. Il Wolfsburg aggancia a quota 20 il Friburgo e lo Stoccarda, staccando il Magonza, fermo a 17.

LA SITUAZIONE IN GERMANIA.

Nel pomeriggio il Colonia ha superato il Borussia Moenchengladbach per 2-1, grazie alle reti di Sorensen al 34′ e, dopo il pari di Raffael al 24′ st, di Terodde al 51′ st. Colonia sempre ultimo, ma a 9 punti e a -6 dalla terz’ultima, Borussia Moenchengladbach fermo al sesto posto, con 28 punti, gli stessi del Bayer Leverkusen.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *