Juventus-Tottenham, dietrofront Allegri: si ritorna al 4-2-3-1. Fuori Bentancur, dentro Douglas Costa

0
207

juventus-tottenhamJUVENTUS-TOTTENHAM, ALLEGRI- Dietrofront improvviso di Massimiliano Allegri in vista del match di questa sera contro il Tottenham. Il tecnico bianconero, nelle rifinitura di stamane, ha provato il 4-2-3-1 con Douglas Costa titolare al posto di Bentancur. Salvo clamorosi colpi di scena, sarà proprio questo l’assetto tattico anti Tottenham. Allegri l’aveva annunciato: “Modulo? Dipenderà dalla sveglia di domani…”

LE FORMAZIONI

Fuori un centrocampista, Bentancur, dentro un altro esterno offensivo, Douglas Costa. Un cambio meno conservativo e a carattere totalmente offensivo. Un modo per spaventare la retroguardia londinese. Occhio però, Douglas Costa potrebbe vestire i panni del trequartista alle spalle di Higuain. Posizione già sperimentata contro la Fiorentina che ha ben impressionato Allegri.

Juventus (4-2-3-1): Buffon; De Sciglio, Benatia, Chiellini, Alex Sandro; Pjanic, Khedira; Douglas Costa, Bernardeschi, Mandzukic; Higuain.

Tottenham (4-2-3-1): Lloris; Trippier, Sanchez, Vertonghen, Davies; Dier, Dembelé; Eriksen, Alli, Son; Kane