Napoli-Liverpool, Ancelotti perplesso sull’arbitro Kassai

arsenal, ancelottiNAPOLI-LIVERPOOL, ANCELOTTI IN CONFERENZA – Intervenuto nella classica conferenza stampa di vigilia della sfida contro il Liverpool, Carlo Ancelotti dice la sua sulla designazione arbitrale. Il turco Kassai è stato scelto per dirigere la gara di domani del San Paolo, un nome che al tecnico azzurro non va proprio giù.

Il precedente

A spiegare il perché è direttamente l’ex allenatore di Real e Chelsea, che accoglie con scetticismo l’arbitro che domani dovrà dirigere la delicata sfida di Champions League. Ancelotti ricorda infatti, ai tempi in cui allenava il Bayern, un gol realizzato da Ronaldo in netto fuorigioco in un quarto di finale proprio contro i bavaresi. Un gol che spianò la strada alle merengues, che avrebbero poi conquistato la coppa. “Mi ricorda un precedente nefasto per la mia ex squadra” dice Ancelotti riferendosi a Kassai, “sono sorpreso da questa designazione perché non è passato molto tempo da quel match e di solito solo il tempo rimargina le ferite“.

Parole, ovviamente, anche sulla difficile sfida contro i vicecampioni d’Europa: “Abbiamo tanta fiducia in vista di domani, sappiamo cosa dobbiamo fare e lo faremo“, dice l’allenatore. “Sono convinto che abbiamo la forza per giocare il nostro calcio anche contro avversarie impegnative che non ti lasciano il controllo totale del gioco. L’aspetto da migliorare è la gestione dei momenti di difficoltà che in certe partite ci sono sempre. Serve equilibrio tattico specie contro il Liverpool che è molto pericoloso in contropiede“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *