Milan, Gabbiadini sfumato: ecco di chi è la colpa. Il nuovo obiettivo…

MILAN GABBIADINI – Dopo il no di Muriel che ha preferito la destinazione Fiorentina, per il Milan di Gattuso tramonta un’altra idea di mercato. Manolo Gabbiadini, ex giocatore del Napoli ora in forza al Southampton, era un obiettivo più che concreto per Leonardo, ma, a causa del Fair Play finanziario imposto dal Uefa per i rossoneri non sarà possibile chiudere la trattativa. Sul tavolo resta sempre il tema del ricorso al Tas contro la sentenza Uefa che rischia di paralizzare il club, ma soprattutto, in prima luogo , c’è da rinforzare nell’immediato una squadra che, in poco tempo, recupererà l’ex centrocampista della Lazio Biglia, infortunatosi ad inizio stagione.

leggi anche —> Roma, l’obiettivo di Monchi è De Paul

Milan, Gabbiadini sfuma, adesso Leonardo deve trovare altre idee

Yannick Carrasco, 25enne belga diventato un big all’Atletico Madrid e ora in forza al Dalian Yifang (Cina) è il nuovo obiettivo del club rossonero, ma lo stipendio del giocatore complica la situazione. E, manco a dirlo, i rumors su Milinkovic Savic vanno, appunto, catalogati come tali. Ma il mercato di riparazione è appena iniziato e, questo è certo, Elliott non vuole mancare l’appuntamento con la Champions League e per raggiungerlo, il fondo è conscio che servono dei rinforzi per aiutare Gattuso nella seconda parte di stagione.

Difficile? Sicuramente, perché lottare con le squadre che sono su in classifica non sarà per niente facile considerando che Napoli ed Inter sono già scappati e tenteranno di rendere la vita difficile ad una Juventus che corre solitaria verso la vittoria dell’ottavo scudetto consecutivo.

leggi anche —> Kouamé-Napoli: l’operazione ai dettagli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *