Porto-Roma arbitro turco per la sfida di Champions: i precedenti

Porto Roma arbitro
ROME, ITALY – FEBRUARY 12: Bryan Cristante (L) and Alessandro Florenzi of AS Roma compete for the ball with Yacine Brahimi of FC Porto during the UEFA Champions League Round of 16 First Leg match between AS Roma and FC Porto at Stadio Olimpico on February 12, 2019 in Rome. (Photo by Paolo Bruno/Getty Images)

PORTO ROMA ARBITRO – Cuneyt Cakir, 42 anni, arbitrerà la partita di ritorno degli ottavi di finale della Champions League in programma mercoledì sera fra il Porto e la Roma. Il direttore di gara turco sarà affiancato dagli assistenti Bahattin Duran e Tarik Ongun, suoi connazionali. Il IV Ufficiale sarà Halis Ozkahya, Per la Var sono stati scelti due polacchi: Szymon Marciniak e Pawel Gil. Lo sloveno Damir Skomina arbitrerà, invece, la sfida di Parigi fra il PSG e il Manchester United: alla Var ci saranno gli italiani Massimiliano Irrati e Marco Guida. Porto Roma arbitro i precedenti di Cakir.

-> Leggi anche: Pagelle Roma-Porto 2-1 Champions League, highlights e tabellino del match

Porto Roma arbitro, i precedenti

Come riporta Sky Sport Çakir ha già arbitrato la Roma 4 volte, con un bilancio tutt’altro che positivo: 3 sconfitte in 4 match diretti, l’unico successo è nell’ultimo precedente, la vittoria a Mosca con il CSKA per 2-1 del 7 novembre. Pesanti i ko: il 6-1 subìto a Barcellona nel 2015-16, prima ancora la Roma di Garcia aveva perso con Çakir arbitro a Monaco (2-0 dal Bayern) e poi in casa con la Fiorentina in Europa League (0-3). Bilancio in rosso anche per il Porto, che con Çakir arbitro non ha mai vinto: un pareggio con lo Shakhtar nella fase a gironi del 2014/15 e poi 3 ko contro tre inglesi: Manchester City (2-1 nei sedicesimi di Europa League 2011-12), Chelsea (2-0 nel 2015/16) e per ultimo il Leicester, allora guidato da Claudio Ranieri (1-0 nel 2017).

Le designazioni delle gare del 5 e 6 Marzo

Real Madrid-Ajax (5 marzo)
Arbitro: Felix Brych (GER); Assistenti arbitrali: Mark Borsch (GER) e Stefan Lupp (GER); Quarto uomo: Daniel Siebert (GER); Var: Bastian Dankert (GER); Assistente Var: Marco Fritz (GER).

Borussia Dortmund-Tottenham (5 marzo)
Arbitro: Danny Makkelie (OLA); Assistenti arbitrali: Mario Diks (OLA) e Hessel Steegstra (OLA); Quarto uomo: Kevin Blom (OLA); Var: Pol van Boekel (OLA); Assistente Var: Jochem Kamphuis (OLA).

Porto-Roma (6 marzo)
Arbitro: Cüneyt Çakir (TUR); Assistenti arbitrali: Bahattin Duran (TUR) e Tarık Ongun (TUR); Quarto uomo: Halis Özkahya (TUR); Var: Szymon Marciniak (POL); Assistente Var: Pawel Gil (POL).

PSG-Manchester United (6 marzo)
Arbitro: Damir Skomina (SVN); Assistenti arbitrali: Jure Praprotnik (SVN) e Robert Vukan (SVN); Quarto uomo: Matej Jug (SVN); Var: Massimiliano Irrati (ITA); Assistente Var: Marco Guida (ITA).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *