Genoa-Juventus, Allegri in conferenza stampa non convoca Ronaldo

Allegri conferenzaGENOA JUVENTUS, ALLEGRI parla in conferenza – Sabato di vigilia per la Juventus che, dopo l’impresa in Champions, si riaffaccia in campionato. Obiettivo dei bianconeri ora sarà quello di chiudere il più in fretta possibile il discorso scudetto per potersi concentrare al meglio sulla Champions League. I punti di vantaggio sul Napoli sono molti e lasciano tranquilli, con il passaggio ai quarti di Champions però lo scopo primario sarà quello di assicurarsi il tricolore celermente per convogliare tutte le energie in Europa.

Si è tolto qualche sassolino dalla scarpa mister Allegri dopo la rimonta europea: il tecnico era sulla graticola prima dell’impresa contro l’Atletico, spinto via dalla panchina bianconera sia da parte della stampa che da parte dei tifosi.

Ha mantenuto la consueta pacatezza l’ex Milan, rivendicando però quanto fatto in questi 5 anni di esperienza bianconera. Cinque anni che si chiuderanno certamente con lo scudetto, con un occhio anche all’altra coppa, ma con i manici.

Leggi anche: Juventus, il sorteggio dei quarti di Champions

Genoa Juventus, Allegri e l’Ajax

La grande notizia di giornata è la mancata convocazione di Cristiano Ronaldo. Il portoghese viene risparmiato da Allegri per la trasferta di Genova, dunque potrà riposare qualche giorno prima di tornare a vestire la maglia del Portogallo durante la sosta del campionato. Obiettivo è quello di preservarlo in attesa della doppia sfida di Champions.

Domani dunque in attacco spazio a Dybala dal primo minuto, con ballottaggio Kean-Mandzukic. Allegri, di fatto, annuncia la formazione che scenderà in campo domani a Marassi nel lunch match: “Perin gioca. Ora devono diventare importanti Emre Can, Dybala, Rugani, Bernardeschi, chi ha giocato un po’ meno. Lo stesso Caceres, Spinazzola. Ho quattro centrocampisti, è probabile che stia fuori Matuidi, e anche Chiellini molto probabilmente riposerà“.

Bollettino infortunati, Allegri fa la conta di chi può tornare a breve: “Douglas Costa giovedì farà un esame, il ritorno è previsto prima di Ajax-Juve, se non ce la farà la salterà e proverà per Juve-Ajax. Barzagli è da valutare, mentre Khedira sta facendo lavoro aerobico“.

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *