Squalificati 34 Giornata Serie A, un turno a dieci giocatori

Squalificati 33 Giornata
(Photo by Paolo Rattini/Getty Images)

SQUALIFICATI 34 GIORNATA SERIE A – Il giudice sportivo della Lega Serie A, Gerardo Mastrandrea, in relazione alle partite della 14° Giornata di ritorno del massimo campionato italiano, ha emesso sentenza per quel che riguarda l’elenco degli squalificati in vista della 34° giornata di Serie A. Vediamoli nel dettaglio.

-> LEGGI ANCHE: Pagelle Genoa-Torino 0-1 voti, tabellino e highlights del match – VIDEO

Squalificati 34 Giornata Serie A

Sono 10 i calciatori squalificati, tutti per una giornata, dal giudice sportivo della Serie A dopo la 33° giornata di campionato. Si tratta degli espulsi Milinkovic-Savic e Luis Alberto (Lazio), di Faragò (Cagliari) e dei diffidati Baselli (Torino), Ciano (Frosinone), Cionek (Spal), Cristante e Zaniolo (Roma), Locatelli (Sassuolo), Veloso (Genoa). Sostanzialmente graziati i due calciatori biancocelesti. Per il centrocampista serbo, a cui è stata aggiunta un’ammenda di 10  mila euro, si temevano due o tre turni di stop dopo il calcio nel sedere a Stepinski in Lazio-Chievo. Il centrocampista spagnolo è stato fermato dal Giudice Sportivo per l’applauso ironico rivolto all’arbitro a fine gara e anche in quel caso si temeva una punizione ben più grave.

Le altre sanzioni

Detto della ammenda da 10 mila euro per Milinkovic-Savic della Lazio da segnalare tra gli allenatori, un’ammenda di 10.000 euro con diffida a Gian Piero Gasperini dell’Atalanta  reo di aver contestato platealmente una decisione arbitrale “rivolgendo al direttore di gara un’espressione irrispettosa” e fra i dirigenti ammenda di 5.000 euro con diffida ad Andrea Carnevale dell’Udinese. Infine, ammenda di 2 mila euro per l’Empoli per via del lancio di un fumogeno da parte dei sostenitori toscani nel corso del primo tempo contro la Spal.

Giovanni Cardarello

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *