Inter, Conte storce il naso: “Mercato? Pensavo fossimo più avanti”

Conte Roma
(Photo by Gabriele Maltinti/Getty Images)

Antonio Conte “la tocca piano” e alla vigilia del match contro il Manchester United, ha colto l’occasione per sottolineare il suo punto di vista in chiave mercato: “Io frustrato per Lukaku? Frustrato è una parola grossa. Lukaku mi piace, sarebbe un giocatore importante per noi, ma è un calciatore del Manchester United”

Il tecnico ha poi aggiunto: “Rispetto ai piani concordati con la società siamo in ritardo sia nelle uscite sia nelle entrate. Abbiamo la necessità di snellire e creare un gruppo. Con il Club abbiamo la stessa visione, mi aspettavo fossimo più avanti ma sono fiducioso”.

Leggi anche: Calciomercato Roma, è il giorno di Veretout: Higuain fa l’occhiolino

Conte: Lukaku obiettivo concreto

Conte ha poi rivelato: “Conosco molto bene Lukaku, lo volevo già quando ero allenatore del Chelsea, ma conosciamo la nostra situazione”

Sul match di domani: “Domani abbiamo un match importante, a questo livello è difficile considerarla un’amichevole e sarà così anche per loro. La nostra pre stagione sta andando bene, spero di vedere dei miglioramenti nella mia squadra”.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

FULL TIME: #LuganoInter 1️⃣-2️⃣ #Inter #ForzaInter #Lugano2019 #Football

Un post condiviso da Inter (@inter) in data:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *