Probabili formazioni 2^ giornata: Cagliari-Inter, Conte con Lukaku- Lautaro, Olsen subito dal 1′

 (Photo by Alessandro Sabattini/Getty Images)

PROBABILI FORMAZIONI 2 GIORNATA- Tutto pronto per il calcio d’inizio della 2^ giornata di campionato che prenderà il via con il match di venerdì sera tra Bologna e SPAL. Mihajlovic sarà regolarmente in panchina: il guerriero è pronto a guidare i rossoblù nel primo appuntamento stagionale tra le propria mura amiche. SPAL a caccia di conferme dopo la prima giornata di campionato dal retrogusto amaro.

Occhio anche ai due big match di giornata. Juventus-Napoli, calcio d’inizio sabato ore 20:45. Higuain resta in vantaggio su Dybala per una maglia da titolare, mentre Sarri potrebbe accomodarsi in panchina. La decisione sul tecnico verrà presa nel corso della giornata di domani. Massima attenzione anche al match tra Cagliari-Inter. Conte confermerà il 3-5-2, possibile assenza di Sensi per infortunio. Nei rossoblù out Pavoletti, al suo posto pronto Cerri. Nella Roma fuori Perotti, out due mesi, dentro Pellegrini.

Leggi anche: Calciomercato 29 agosto: Juve, Mandzukic rifiuta il PSG. Milan-Correa, si farà. Cagliari, Olsen con…

Probabili Formazioni 2 giornata: Napoli con Mertens, panchina per Milik

Bologna-SPAL

Bologna (4-2-3-1): Skorupski; Tomiyasu, Danilo, Denswil, Dijks; Kingsley, Poli; Orsolini, Soriano, Sansone; Palacio.

SPAL (3-5-2): Berisha; Cionek, Vicari, Felipe; D’Alessandro, Valoti, Missiroli, Kurtic, Di Francesco; Floccari, Petagna.

Milan-Brescia

Milan (4-3-3): G. Donnarumma; Calabria, Musacchio, Romagnoli, Rodriguez; Borini, Bennacer, Paquetà; Suso, Piatek, Calhanoglu.

Brescia (4-3-1-2): Joronen; Sabelli, Cistana, Chancellor, Martella; Bisoli, Tonali, Dessena; Spalek; Ayé, Donnarumma.

Juventus-Napoli

Juventus (4-3-3): Szczesny; De Sciglio, Bonucci, Chiellini, Alex Sandro; Khedira, Pjanic, Rabiot; Douglas Costa, Higuain, Ronaldo.

Napoli (4-2-3-1): Meret; Di Lorenzo, Manolas, Koulibaly, Ghoulam; Allan, Zielinski; Callejon, Fabiàn Ruiz, Insigne; Mertens.

Lazio-Roma

Lazio (3-5-2): Strakosha; Luiz Felipe, Acerbi, Radu; Lazzari, Milinkovic, Leiva, Luis Alberto, Lulic; Correa, Immobile.

Roma (4-2-3-1): Pau Lopez; Florenzi, Fazio, Mancini, Kolarov; Cristiante, Pellegrini; Under, Zaniolo, Kluivert; Dzeko.

Atalanta-Torino

Atalanta (3-4-1-2): Gollini; Toloi, Palomino, Masiello; Hateboer, de Roon, Freuler, Gosens; Gomez; Ilicic, Zapata.

Torino (4-5-2): Sirigu; Izzo, Bonifazi, Bremer; De Silvestri, Baselli, Rincon, Berenguer, Aina; Zaza, Belotti.

Cagliari-Inter

Cagliari (4-3-1-2): Rafael; Pinna, Ceppitelli, Klavan, Pellegrini; Nandez, Nainggolan, Rog; Birsa; Joao Pedro, Cerri.

Inter (3-5-2): Handanovic; D’Ambrosio, Ranocchia, Skriniar; Candreva, Vecino, Brozovic, Sensi, Asamoah; Lautaro, Lukaku.

Genoa-Fiorentina

Genoa (3-5-2): Radu; Romero, Zapata, Criscito; Ghiglione, Lerager, Schone, Radovanovic, Barreca; Kouame, Pinamonti.

Fiorentina (4-3-3): Dragowski; Lirola, Milenkovic, Pezzella, Venuti; Castrovilli, Badelj, Pulgar; Chiesa, Boateng, Sottil.

Lecce-Verona

Lecce (4-3-1-2): Gabriel; Rispoli, Rossettini, Lucioni, Calderoni; Petriccione, Tachtsidis, Majer; Falco; La Mantia, Lapadula.

Verona (3-4-2-1): Silvestri; Rrahmani, Kumbulla, Bocchetti; Faraoni, Amrabat, Veloso, Lazovic; Zaccagni, Verre; Tutino.

Sassuolo-Sampdoria

Sassuolo (4-3-3): Consigli; Toljan, Marlon, Ferrari, Peluso; Traoré, Magnanelli, Obiang; Berardi, Caputo, Boga.

Sampdoria (4-3-3): Audero; Bereszynski, Murillo, Colley, Murru; Vieira, Ekdal, Linetty; Gabbiadini, Quagliarella, Caprari.

Udinese-Parma

Udinese (3-5-2): Musso; Becao, Ekong, Samir; Larsen, Fofana, Jajalo, Mandragora, Pussetto; De Paul, Lasagna.

Parma (4-3-3): Sepe; Laurini, Iacoponi, Bruno Alves, Gagliolo; Hernani, Brugman, Barillà; Kulusevski, Inglese, Gervinho.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *