Milan, no a Spalletti: affondo per Pioli, annuncio in giornata?

 (Photo by Alessandro Sabattini/Getty Images)

PIOLI MILAN- Ci siamo, il Milan sembrerebbe aver scelto Pioli come nuovo allenatore in vista del proseguimento della stagione. Addio a Giampaolo ormai certo e affondo totale sull’ex tecnico di Fiorentina e Lazio. No a Spalletti, situazione piuttosto complicata con l’Inter per la risoluzione del contratto, aspetto che avrebbe bloccato il forcing rossonero.

Detto questo, la fumata bianca per Pioli potrebbe arrivare già nel corso della giornata di oggi. Il tecnico incontrerà Maldini e Boban in mattinata, breve colloquio prima dell’ok definitivo. Il Milan si prepara a voltare pagina e puntare su una nuova guida tecnica nella speranza di risollevarsi da un inizio di stagione decisamente negativo.

Leggi anche: Sampdoria, Di Francesco verso la risoluzione del contratto: Pioli al suo posto. United su…

Pioli Milan, spazio al 4-3-3 o largo al 4-3-1-2?

Come giocherà il nuovo Milan di Pioli? Cresce la curiosità tra gli addetti ai lavori e tra i tifosi rossoneri. Il neo tecnico rossonero potrebbe affidarsi ad una difesa a quattro, con tre centrocampiste e tre attaccanti, classico 4-3-3. Occhio, però al 4-3-1-2, con la conferma di Suso trequartista, ipotesi decisamente complicata se non impossibile.

Da non escludere il possibile 4-2-3-1, con tre trequartisti alle spalle dell’unica punta, Piatek. Proprio l’attaccante polacco dovrà cercare di riacciuffare la condizione dei tempi migliori. Annuncio di Pioli atteso in giornata.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

To hell and back… Massive three points! 🔴⚫️ #GenoaMilan #SempreMilan

Un post condiviso da AC Milan (@acmilan) in data:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *