Napoli, clamorosa “rivolta”: Ancelotti e i giocatori annullano il ritiro! Insigne: “Dillo a tuo padre”

(Photo by Francesco Pecoraro/Getty Images)

Clamoroso colpo di scena in casa Napoli dopo il match di ieri sera contro il Salisurgo, sfida terminata sul punteggio di 1-1. Al termine dell’incontro, Ancelotti e i giocatori hanno abbandonato direttamente il San Paolo senza rilasciare interviste e annullando di propria iniziativa il ritiro imposto dal presidente De Laurentiis.

Come riportato dall’odierna edizione di “Repubblica“, Lorenzo Insigne, al termine del match contro il Salisburgo, avrebbe affrontato a muso duro Edoardo De Laurentiis, figlio del presidente e vicepresidente del club. Il capitano ha così guidato la rivolta: “Noi torniamo a casa, dillo pure a tuo padre”.

Leggi anche: Atalanta-Manchester City, probabili formazioni: Ilicic dal 1′, riscossa nerazzurra

Rivolta Napoli, Insigne sugli scudi: cosa potrebbe accadere?

La sensazione è che la presa di posizione di Insigne e di tutto lo spogliatoio azzurro non farà sicuramente piacere al presidente De Laurentiis, dal quale sono attese importanti dichiarazioni nel corso delle prossime ore. Intanto, dall’Argentina, secondo quanto riferito dai colleghi di “Fox Sports”, il oca Juniors sarebbe pronto ad irrompere totalmente su Carlo Ancelotti già per il mese di gennaio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *