Napoli, clima teso: ora che succede? Ancelotti fa mea culpa, ma….

(Photo by Paolo Bruno/Getty Images)

ANCELOTTI NAPOLI- Clima teso in casa Napoli dopo il passo falso partenopeo nel match di ieri contro il Bologna. Carlo Ancelotti, in conferenza stampa, ha colto l’occasione per lanciare alcune frecciatine ai propri giocatori, facendo, chiaramente, anche un proprio mea culpa personale.

Ancelotti, in conferenza stampa, ha dichiarato: “Io mi prendo gran parte delle responsabilità e mi sento in discussione, ma in campo ci vanno i giocatori che devono metterci del loro. Lo stanno facendo solo in parte. Il problema non è la scelta degli uomini, ma di un collettivo che non funziona. L’anno scorso le rotazioni c’erano lo stesso, ma il collettivo funzionava. Il momento è molto negativo e molto delicato, tutti insieme dobbiamo fare una valutazione per uscirne. Ci può stare un periodo, ma adesso è diventato troppo lungo”.

Leggi anche: Pagelle e Highlights 14^ giornata: Verona-Roma 1-3, giallorossi sugli scudi! Juve-Sassuolo 2-2, disastro Buffon. Inter-SPAL 2-1, nerazzurri in testa. Napoli-Bologna 1-2, Sansone gela il San Paolo

Ancelotti Napoli, spopola #AncelottiOut sui social

I tifosi del Napoli non ci stanno e sui diversi social network spopola l’hashtag #AncelottiOut. Il tecnico azzurro proverà a risollevare le sorti del club già nel corso delle prossime partite, sperando di ricostruire un’armonia e una voglia di gettare il cuore oltre l’ostacolo superiore all’attuale periodo a dir poco disastroso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *