Pagelle e Highlights Cagliari-Sampdoria 4-3: rimonta rossoblù! Cerri fa esplodere la Sardegna Arena al 96′

(Photo by Enrico Locci/Getty Images)

PAGELLE CAGLIARI SAMPDORIA- Tutto pronto per il calcio d’inizio della sfida della Sardegna Arena tra Cagliari e Sampdoria. Padroni a caccia della vittoria per confermare l’ottimo inizio di stagione. In difesa confermato Faragò sulla destra, mentre sulla sinistra spazio per Pellegrini. Nandez in panchina dentro Castro dal 1′. In attacco confermato il solito tridente, Nainggolan a ridosso di Joao Pedro e Simeone.

Nella compagine ospite dentro Vieira a centrocampo, mentre in attacco spazio al tandem offensivo formato da Quagliarella e Gabbiadini. Blucerchiati a caccia di punti fondamentali per cercare di risalire la china dopo un inizio di stagione complicato.

Leggi anche: Cagliari-Sampdoria probabili formazioni: Rafael e Faragò dal 1′, c’è Gabbiadini

Pagelle Cagliari Sampdoria: voti, tabellino e Highlights

Parte forte il Cagliari: destro di Joao Pedro al 2′, tiro alto di circa due metri dalla porta difesa da Audero. Preme il Cagliari, nuovamente pericoloso al 9′ con tiro dalla distanza da parte di Faragò, tiro a lato di pochissimo. Partita sostanzialmente equilibrata nei primi 18 minuti, con padroni di casa più pericolosi nelle ripartenze e ospiti ordinati in fase difensiva. Al 23′ ottima triangolazione sulla sinistra con Joao Pedro e Simeone protagonisti, rapido uno due e destro in corsa del brasiliano senza particolare precisione. Cagliari ancora pericoloso al 26′: cross al centro di Pellegrini e stacco di Joao Pedro a lato di pochi metri. Al 36′ strepitoso gesto atletico di Quagliarella con mezza rovesciata volante sulla quale Rafael compie un clamoroso miracolo. Al 38′ calcio di rigore in favore della Sampdoria per fallo di Pellegrini su Gabbiadini. Dagli undici metri Quagliarella non sbaglia: bluecerchiati in vantaggio, 1-0! Il primo tempo va in archivio dopo 3 minuti di recupero.

La ripresa parte subito con il gol del 2-0 della Sampdoria: rapido triangolo tra Quagliarella e Ramirez, con super sinistro dell’uruguaiano sotto l’incrocio dei pali: 2-0! Il Cagliari preme e ci prova con Nainggolan su punizione, ma la sua conclusione è respinta da Audero. Sampdoria ordinata e pronta a pungere in ripartenza. Al 69′ super gol di Nainggolan, destro dalla distanza sul quale Audero non può intervenire: 2-1! Ribaltone immediato e gol del 3-1 doriano ad opera di Quagliarella: 3-1. Il Cagliari non molla, minuto 75′, cross dalla sinistra di Pellegrini deviazione di tacco di Joao Pedro e gol del 3-2. Rossoblù sulle ali dell’entusiasmo: al 76′ cross dalla destra di Nainggolan, girata al volo di Joao Pedro e gol del 3-3! AL 96′ cross di Ionita e colpo di testa di Cerri, il Cagliari strappa i tre punti last minute: è delirio alla Sardegna Arena!

CAGLIARI (4-3-1-2): Rafael 6; Faragò 5,5, Pisacane 6,5, Klavan 6, Pellegrini 6; Castro 5 (55′ Nandez 6), Cigarini 6, Rog 6,5 (84′ Ionita s.v); Nainggolan 6,5; Joao Pedro 7, Simeone 5,5 (92′ Cerri 7). Allenatore: Maran.

SAMPDORIA (4-4-2): Audero 6; Thorsby 5,5, Ferrari 6, Colley 5,5, Murru 6; Ramirez 6,5 (77′ Caprari s.v), Vieira 5,5, Ekdal 6 (74′ Linetty 6); Jankto 6, Quagliarella 7, Gabbiadini 6 (79′ Rigoni s.v). Allenatore: Ranieri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *