Inter, Conte punge Nainggolan: “Si chieda perchè è al Cagliari e non qui”

Conte Roma
(Photo by Gabriele Maltinti/Getty Images)

CONTE NAINGGOLAN- Frecciatina totale con stoccata diretta a Radja Nainggolan. Antonio Conte, mai banale in conferenza stampa, ha colto l’occasione per presentare il prossimo match contro la Roma, sottolineando alcuni aspetti in vista del match di San Siro contro i giallorossi.

Il tecnico nerazzurro ha ammesso: “Non c’è tempo per piangersi addosso. Dite sempre che mi lamento, non è vero… Dico solo che è un momento in cui dobbiamo fare di necessità virtù. Poi dopo la sosta potremo rifiatare, recupereranno un po’ di giocatori. Mancano 4 partite importanti, dobbiamo stringere i denti e incrociare le dita”.

Leggi anche: Inter-Roma, probabili formazioni: Dzeko dal 1′, Conte conferma Lautaro-Lukaku

Conte Nainggolan, la stoccata del tecnico nerazzurro: i dettagli

Conte ha così aggiunto: “La Roma è in un ottimo momento, Fonseca sta dimostrando di essere un bravissimo tecnico, è stato molto bravo a portare la sua idea, a modellarla, adattandosi a calcio italiano. E poi vanno fatti i complimenti a chi ha allestito l’organico, folto, competitivo, con un grande futuro davanti, non è certo una sorpresa”.

Su Nainggolan: “Per Radja ho grande affetto, lui lo sa benissimo, lo volevo anche al Chelsea, era in cima alla mia lista. Detto questo, la scelta migliore per lui è stata andare a Cagliari, è giusto che lui si faccia qualche domanda se non gioca più nell’Inter…”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *