Roma, Pallotta cede a Friedkin: ci siamo, trattativa vicina alla chiusura

 (Photo by Paolo Bruno/Getty Images)

FRIEDKIN ROMA- Ci siamo, Pallotta sarebbe ormai in procinto di cedere la Roma al Friedkin. Il nuovo potenziale proprietario giallorosso potrebbe diventare ufficialmente il nuovo presidente nel corso delle prossime ore, massimo giorni. Un accordo totale, ma mancherebbero ancora alcuni dettagli prima della definitiva fumata bianca.

Questo il comunicato del club: “Su richiesta di Consob, con riferimento ad alcune notizie apparse recentemente sugli organi di stampa in relazione ad una possibile operazione che vede interessati AS ROMA S.p.A. ed il Gruppo Friedkin. AS ROMA SPV LLC, società che detiene il controllo indiretto di AS ROMA S.p.A., tramite la sua controllata NEEP ROMA HOLDING S.p.A., informa il Mercato che sono in corso negoziazioni tra il Gruppo Friedkin e AS ROMA SPV LLC in merito ad una potenziale operazione che interessa NEEP ROMA HOLDING S.p.A. e le sue società controllate, inclusa A.S. Roma S.p.A.”.

Leggi anche: Calciomercato 30 dicembre: Inter-Juve, duello per Vidal e Giroud. Milan, si insiste per Todibo. Roma, idea Nandez

Friedkin Roma, il comunicato del club giallorosso

La nota della società giallorossa continua con la spiegazione di ulteriori dettagli: “Al riguardo, AS ROMA SPV LLC informa che ad oggi non è stato ancora formalizzato alcun accordo definitivo per la cessione di NEEP ROMA HOLDING S.p.A. e delle società controllate e che qualsiasi operazione con il Gruppo Friedkin è subordinata al completamento con esito positivo delle attività di due diligence legale sul Gruppo AS Roma. In caso di perfezionamento di accordi definitivi aventi ad oggetto il trasferimento delle partecipazioni detenute in A.S. Roma S.p.A., AS ROMA SPV LLC fornirà adeguata informativa al Mercato nei termini di legge”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *