Brescia, Cellino punge Lotito: “Vuole lo scudetto? Se lo prenda”

(Photo by Emilio Andreoli/Getty Images)

Massimo Cellino, intervistato ai microfoni del “Corriere dello Sport”, ha colto l’occasione per sottolineare il suo punto di vista sulla stagione in corso, caratterizzata dal Coronavirus e dall’attuale sospensione del campionato.

Parole decisamente al veleno e cariche di massima responsabilità: “Questa stagione è andata, non bisogna pensare a quando si ricomincia ma se si sopravvive. Serve realismo, se si parla di calcio bisogna spostare tutto alla prossima stagione. Quest’anno non si può più giocare, forse qualcuno non si rende ancora conto di quello che sta accadendo. Questa è la peste”.

Leggi anche: Napoli: gli allenamenti ripartiranno il 25 marzo. Dybala e compagna: “Siamo positivi al COVID‐19, stiamo bene”. Milan, positivi Paolo e Daniel Maldini

Cellino e la frecciatina a Lotito: “Crede di avere una squadra imbattibile”

Il presidente del Brescia ha poi lanciato una frecciatina a Lotito: “Lo scudetto? Lotito lo vuole, se lo prenda. È convinto di avere una squadra imbattibile, lasciamogli questa idea. La stagione è andata, se qualcuno vuole questo scudetto maledetto se lo prenda pure. E non parlo perché siamo ultimi in classifica, siamo ultimi perché ce lo meritiamo“.

Inevitabile il taglio degli stipendi ai calciatori: “Semplice: bruciato un terzo del campionato, taglino un terzo degli stipendi. Il modo più facile per aggiustare le cose. Il calcio occupa tante persone ma è anche in grado di superare la crisi”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *