Pagelle e Highlights Juventus-Lazio 2-1, 34^ giornata: doppio Ronaldo, bianconeri a un passo dal nono scudetto

PAGELLE JUVENTUS LAZIO, PRESENTAZIONE- Juve a caccia di punti fondamentali per mettere le mani in maniera concreta sul nono scudetto consecutivo. I bianconeri potrebbero approfittare del passo falso dell’Inter contro la Roma e incrementare il distacco dai nerazzurri a +8. Sarri si affiderà al solito 4-3-3 con De Ligt e Bonucci al centro della difesa. Danilo potrebbe essere confermato sulla destra, mentre Alex Sandro agirà sulla sinistra. Ancora chance dal 1′ per Rabiot, il quale sarà preferito ancora una volta a Matuidi. Pochi dubbi in attacco, con Cuadrado agiranno Dybala e Cristiano Ronaldo.

La Lazio, dal canto suo, dovrà fare a meno di tantissimi infortunati: out Lucas Leiva, Correa, Lulic, Radu, Jony e Luis Alberto. Totale emergenza per Simone Inzaghi, il quale si affiderà a Cataldi, leggermente acciaccato e a D.Anderson, quest’ultimo pronto a esser schierato nella posizione di esterno sinistro. In attacco Immobile sarà affiancato da Caicedo.

LA PARTITA: Vince la Juventus 2-1, nonostante qualche rischio nel finale. Decide la doppietta di Ronaldo, primo gol su calcio di rigore, poi il 2-0 a porta vuota su perfetto assist di Dybala. Immobile timbra il gol del 2-1 dal dischetto, dopo un fallo di Bonucci. La Juve vola a +8 dall’Inter e intravede il nono scudetto consecutivo.

Leggi anche: Pagelle e Highlights 34^ giornata Serie A: Roma-Inter 2-2, Lukaku salva i nerazzurri dal dischetto.Genoa-Lecce 2-1, scatto salvezza. Napoli-Udinese 2-1, decide Politano. Parma-Sampdoria 2-3, ancora Bonazzoli

Pagelle Juventus Lazio, voti e Highlights del match

JUVENTUS (4-3-3): Szczesny 6; Cuadrado 6, Bonucci 6, De Ligt 6.5, Alex Sandro 6; Ramsey 5.5 (12’ st Matuidi 6), Bentancur 6, Rabiot 7; Douglas Costa 6 (12’ st Danilo 6), Dybala 7 (44’ st Rugani sv), Ronaldo 7.

LAZIO (3-5-2): Strakosha 6; Bastos 5, Luiz Felipe 5 (44’ st Falbo sv), Acerbi 5.5; Lazzari 6 (44’ st Moro sv), Milinkovic 5.5, Cataldi 5.5 (30’ st A. Anderson 6), Parolo 5.5, D. Anderson 5.5 (21’ st Vavro 5.5); Caicedo 5.5 (21’ st Adekanye 6), Immobile 6.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *