Roma, NEWS e ultimissime 28 ottobre: Smalling vicino al recupero, le ultimissime

ROMA NEWS- Tutte le notizie sui giallorossi aggiornate in tempo reale giorno dopo giorno. Indiscrezioni, news e approfondimenti in vista del triplo impegno stagionale con campionato, Coppa Italia ed Europa League.

Leggi anche: Serie A,  NEWS e ultimissime | Napoli, tamponi tutti negativi. Inter, Skriniar positivo

Roma, News e ultimissime in tempo reale LIVE

28 OTTOBRE: Roma-CSKA Sofia, probabili formazioni

ROMA (3-4-2-1): Pau Lopez; Ibañez, Fazio, Kumbulla; Bruno Peres, Cristante, Villar, Santon; Pellegrini, Pedro; Borja Mayoral.

CSKA SOFIA (4-2-3-1): Busatto; Vion, Anton, Mattheij, Mazikou; Youga, Sankharé; Sinclair, Tiago Rodrigues, Henrique; Sowe.

27 OTTOBRE: dopo il pareggio di San Siro contro il Milan, 3-3- il finale, la Roma si prepara alla prossima sfida di Europa League e al prossimo match di campionato contro la Fiorentina. Smalling viaggia verso il pronto recupero.

26 OTTOBRE: Pagelle e Highlights 5^giornata: Milan-Roma 3-3, succede di tutto a San Siro!

Milan (4-2-3-1): G. Donnarumma; Calabria, Kjaer, Romagnoli, T. Hernandez; Kessié, Bennacer; Saelemaekers, Calhanoglu, Leao; Ibrahimovic. All. Pioli

Roma (3-4-2-1): Mirante; Ibanez, Mancini, Kumbulla; Santon, Veretout, Pellegrini, Spinazzola; Pedro, Mkhitaryan; Dzeko. All. Fonseca

22 OTTOBRE: Young Boys-Roma, probabili formazioni:

YOUNG BOYS (4-4-2): Von Ballmoos; Hefti, Camara, Zesiger, Lefort; Fassnacht, Lustenberger, Sierro, Ngamaleu; Elia Meschack, Nsame. All.: Seoane.

ROMA (4-2-3-1): Pau Lopez; Karsdorp, Kumbulla, Ibanez, Spinazzola; Cristante, Villar; Perez, Lo. Pellegrini, Pedro; Borja Mayoral. All.: Fonseca.

Young Boys-Roma 1-2, il tabellino del match:

YOUNG BOYS (3-4-3): von Ballmoos; Bürgi, Lustenberger, Zesiger; Hefti, Rieder (25′ st Aebischer), Sierro (34′ st Gaudino), Maceiras; Fassnacht (20′ st Elia), Nsame (34′ st Siebatcheu), Moumi Ngamaleu (20′ st Mambimbi). A disposizione: Neuenschwander, Faivre, Camara, Sulejmani, Maier, Lefort, Seydoux. Allenatore: Seoane.

ROMA (3-4-1-2): Pau Lopez; Kumbulla, Fazio, Jesus (25′ st Pellegrini); Karsdorp (1′ st Spinazzola), Villar (14′ st Veretout), Cristante, Peres; Perez, Pedro (14′ st Mkhitaryan); Mayoral (14′ st Dzeko). A disposizione: Boer, Mirante, Ibanez, Santon???????. Allenatore: Fonseca.

ARBITRO: Del Cerro Grande (Spagna)

MARCATORI: 14′ pt Nsame (Y), 24′ st Bruno Peres (R), 28′ st Kumbulla (R).

NOTE: Amoniti: Karsdorp, Fazio, Juan Jesus, Villar, Bruno Peres (R); Zesiger, Mambimbi, Gaudino (Y). Recupero: 4′ st.

21 OTTOBRE: come accennato nella giornata di ieri, Smalling potrebbe tornare a disposizione già in vista della prossima sfida di campionato contro il Milan. Tempi di recupero ancora da valutare. Attese novità sul nuovo tampone per Diawara, risultato positivo al COVID-19 nel corso delle scorse settimane.

20 OTTOBRE: Smalling potrebbe recuperare dall’infortunio e tornare a disposizione di Fonseca già nelle prossime ore. Dzeko potrebbe rinnovare il suo contratto con la Roma già nelle prossime settimane.

19 ottobre: super Pedro, altro gol e prestazione esaltante contro il Benevento. Capitan Dzeko si riprende la Roma, doppietta e ora prove di rinnovo. Smalling viaggia verso il ritorno in campo.

16 ottobre: Fonseca potrebbe valutare la soluzione due punte con alle spalle un trequartista. Confermata la linea a 3 in difesa, come accennato nelle scorse ore, Smalling sarà subito in campo dal 1′ in posizione centrale.

ULTIMISSIME: nell’ultimo allenamento, Smalling ha riportato una leggera distorsione al ginocchio. Il centrale difensivo non sarà a disposizione nella sfida contro il Benevento.

15 ottobre: in vista della sfida contro il Benevento, Fonseca si prepara a lanciare subito dal primo minuto Smalling. Il difensore inglese guiderà la difesa contro la compagine giallorossa. Al suo fianco confermato Ibanez, possibile ballottaggio Kumbulla-Mancini.

14 ottobre: Fonseca valuterà attentamente le strategie in vista della prossima sfida di campionato contro il Benevento. Verso la conferma Mirante, ancora panchina per Pau Lopez. Certa l’assenza di Diawara, il quale, come noto, è risultato positivo. Verso una maglia da titolare anche Smalling.

Francesco Totti rompe il silenzio dopo la morte del padre con un messaggio su instagram. Tanti i messaggi di condoglianze per la bandiera giallorossa:

View this post on Instagram

Ciao papà, ho trascorso i 10 giorni più brutti della mia vita, sapendo che stavi là “da solo” combattendo contro il male e non potendoti vedere, parlare, abbracciarti, stringerti, avrei fatto qualsiasi cosa pur di stare là vicino a te. Ora la mia vita sarà diversa, perché sono cresciuto con dei valori importanti ed è per questo che voglio ringraziarti papà, per tutto quello che hai fatto per me, per avermi reso un uomo forte e coraggioso, ti vorrò sempre bene papà mio!! Vorrei poter ancora sentire la tua voce, mi mancano le risate che ci facevamo, mi manca il tuo sorriso, i tuoi occhi, mi manca vederti sul divano a guardare la tv. Devo dirti scusa e grazie… Scusa per tutte le volte che non ho capito, per tutte le volte che non ti ho detto T.V.B, scusa per gli abbracci mancati, per le parole non dette, per gli sbagli che ho fatto, ma soprattutto grazie perché sei stato un padre e non smetterai mai di esserlo. Senza di te non ce l'avrei mai fatta, anche se non sei più con noi il tuo ricordo e il tuo sorriso non sarà mai dimenticato!!!! Avevi tanti amici che ti volevano bene, perché tu avevi qualcosa di diverso, eri sempre presente, sempre disponibile, eri l'amico di tutti, eri e sei il mio orgoglio “(spero di esserlo stato anch’io per te)”🙏!!!!!! Oggi più che mai ho capito quanto sei stato importante nella mia vita, e nei prossimi anni terrò questi preziosi ricordi nel mio cuore. Ciao papà…anzi…ciao sceriffo…..fai buon viaggio ❤️❤️ tuo Francesco

A post shared by Francesco Totti (@francescototti) on

13 ottobre: come confermato dal diretto interessato, Diawara è risultato positivo al Covid-19. Il centrocampista salterà la prossima sfida di campionato contro il Benevento. Nessun particolare allarme, il giocatore sta bene e sarà sottoposto a nuovo tampone nei prossimi giorni. Contro il Benevento si va verso la conferma del 3-4-2-1 con Smalling in campo dal 1′.

12 ottobre: Fonseca avrà a disposizione una settimana per registrare gli ultimi assetti difensivi e valutare l’undici titolare in vista della sfida contro il Benevento. Confermata la difesa a tre, mentre sugli esterni, salvo clamorosi colpi di scena, dovrebbe agire Spinazzola e Santon, quest’ultimo in vantaggio su Bruno Peres e Karsdorp.

11 ottobre: come riportato da “‘calciomercatoweb.it‘ , Wilshere è stato proposto alla Juve, ma i bianconeri non sarebbero interessato. Sullo sfondo anche la Roma: profilo interessante, ma difficilmente i giallorossi sembrerebbero esser pronti ad aprire alla trattativa.

10 ottobre: Fonseca dovrà fare a meno dei Nazionali, ma idee chiare e immediate in vista del proseguimento della stagione. Come accennato nei giorni scorsi, il tecnico giallorosso affiderà la retroguardia capitolina al ritorno di Smalling. Cresce l’attesa anche per Borja Mayoral, il quale reciterà il ruolo di vide Dzeko.

9 ottobre: Fonseca si prepara a riabbracciare tutti i nazionali in vista della 4^ giornata di campionato. Sulla via del recupero Karsdorp, il terzino destro, salvo colpi di scena, potrebbe rappresentare l’esterno di destra titolare della stagione.

8 ottobre:l’arrivo di Smalling potrebbe stravolgere totalmente le gerarchie difensive dei giallorossi. L’ex United dovrebbe occupare la posizione di centrale difensivo, mentre Ibanez agirà sul centro destra. Ballottaggio serrato tra Mancini e Kumbulla per il ruolo di centrale sinistro.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *