Highlights Serie A: Genoa-Parma 1-3 Video Gol, Pagelle e tabellino del match

Pagelle Genoa Fiorentina

Ecco a voi i Video e gli Highlights tra Genoa Parma di Domenica 7 ottobre alle ore 12:30, sfida valida per l’ottava giornata della Serie A 2018/2019.

GENOA-PARMA- Parte subito forte il Genoa: pronti via e padroni di casa subito in vantaggio grazie al gol di Piatek su perfetto colpo di testa, da segnalare l’assist al bacio di Lazovic da sinistra. L’attaccante polacco sembrerebbe non volersi fermare più, altro gol: il primo di testa in questo campionato. Due minuti dopo ci prova Di Gaudio, conclusione alta sulla porta difesa da Radu. Il Parma spinge e al 16′ trova il gol del pari grazie ad un tocco ravvicinato di Rigoni sugli sviluppi di un calcio d’angolo. L’ex Genoa segna, ma non esulta in rispetto dei suoi ex tifosi. Al 24′ Piatek va vicinissimo alla personale doppietta, ma Sepe smanaccia ad un millimetro dal gol: l’orologio dell’arbitro dice: “No gol”. Sul capovolgimento di fronte Siligardi ammutolisce il Marassi con un sinistro imprendibile, nulla da fare per Radu, Parma in vantaggio. Ospiti scatenati, al 29′ Barillà imbecca alla perfezione Ceravolo, che con un perfetto colpo di testa piazzato mette a segno il gol del 3-1-. E’ un match senza un attimo di pausa: al 35′ gol annullato a Criscito per fuorigioco. Il primo tempo va in archivio.

La ripresa parte con le due squadre pronte a darsi battaglia. Ritmi intensi ed elevati nei primi 15 minuti del secondo tempo. Genoa intraprendente, ma Parma ben organizzato tra i reparti. Al 61′ Ci prova il neo entrato Favilli, conclusione che si spegne tra le braccia di Sepe. Al 63′ super parata di Radu, il quale nega il gol del 4-1 ospite. Fase centrale del secondo tempo combattuta prevalentemente a centrocampo. Il Genoa ci prova: girandola di cambi per Ballardini per tentare l’affondo finale. All’80’ Sepe respinge un tiro di Bessa ben indirizzato verso la porta. Il Parma si chiude rendendo vani gli affondi rossoblù. Finisce così, Parma batte Genoa 3-1.

Le pagelle di Genoa-Parma

GENOA (3-4-1-2): Radu 5,5; Biraschi 5, Spolli 5,5, Criscito 6; P. Pereira 5,5 (71′ Mazzitelli 5,5), Sandro 6, Hiljemark 5,5 (46′ Favilli 6), Lazovic 6; Medeiros 5 (46′ Bessa 6); Kouame 5,5, Piatek 6,5.
A disposizione: Marchetti, Vodisek, Gunter, Lakicevic, Zukanovic, Mazzitelli, Romulo, Bessa, Lapadula, Pandev, Dalmonte, Favilli.
Allenatore: Ballardini.

PARMA (4-3-3): Sepe 7; Iacoponi 6, Bruno Alves 6, Gagliolo 6, Gobbi 6,5; Rigoni 6,5 (77′ Deiola s.v), Stulac 6, Barillà 6,5; Siligardi 7, Ceravolo 7 (67′ Da Cruz 6), Di Gaudio 7 (61′ Bastoni 6).
A disposizione: Frattali, Bagheria, Da Cruz, Deiola, Ciciretti, Gazzola, Camara, Di Maggio, Biabiany, Sprocati, Bastoni.
Allenatore: D’Aversa.

Il Tabellino di Genoa-Parma

Ammoniti: 50′ Piatek, 51′ Bruno Alves

Espulsi: –

Marcatori: 6′ Piatek, 16′ Rigoni, 27′ Siligardi