Dionicio Farid, il finto messicano della Juventus

Dionicio Farid

Dionicio FaridDionicio Farid Rodríguez, un messicano di 19 anni, ha cercato di far credere a tutti che fosse un giocatore delle giovanili della Juventus, secondo quanto riportato da diversi media argentini e messicani.

L’INGANNO DI DIONICIO FARID

“Felicissimo per il mio primo gol con questa maglia e per la nostra prestazione”. Un post classico su Instagram – come riporta Mediaset Sport – la foto dell’esultanza, i like che piovono. Cresce anche così, ai nostri giorni, la fama di un calciatore. E così ha fatto, per diverso tempo il giovane messicano. L’inganno gli è riuscito per un periodo nel quale è finito sui giornali, ha firmato autografi ed ha persino tenuto discorsi e interviste per parlare della sua esperienza. Tutta una carriera fatta di messe in scena. Nel suo curriculum figuravano esperienze con le Fuerzas básicas del Club Lobos Fuerzas Básicas e con i Pumas, prima della Juventus Under 20Ma era una grande bugia.

ACCOUNT INSTAGRAM DA STAR

Il suo account Instagram, dove aveva 16.000 follower, ora è chiuso. C’erano fotografie con la maglia della ‘Vecchia signora’ ed ha persino ritoccato una vera immagine del portoghese della Juventus, Joao Serrao, sostituendolo con una sua foto. Un altro montaggio in questa storia da film. Ha inventato gol e partite e preso in giro molti con una storia totalmente inventata. Ora che è stato smascherato, Dionicio Farid ha fatto perdere le proprie tracce