Calciomercato Milan, obiettivo Rodrigo Caio per gennaio

Higuain

Rodrigo Caio

Come anticipato stamattina dalla nostra testata solamente due giorni fa, nel post partita di Milan-Sampdoria, Gattuso annunciava lo stop di 2 mesi che avrebbe osservato Mattia Caldara. Le brutte notizie per i rossoneri, che perdono anche Calabria e attendono il ritorno di Conti, non sono però finite qui. Il centrale ex Atalanta e Juventus, infatti, starà fermo addirittura per 3 mesi: gli ultimi test fisici ai quali si è sottoposto il giocatore hanno confermato la lesione al polpaccio destro, evidenziando però una prognosi peggiore di quella fatta qualche ora fa.

CALDARA KO

La preoccupazione per i tempi necessari al recupero di Mattia Caldara hanno convinto il Milan a guardarsi in giro per un difensore centrale da aggiungere alla rosa nel mercato di gennaio. Il primo nome sulla lista di Leonardo è quello del brasiliano Rodrigo Caio, 25 anni, colonna della difesa del San Paolo. Il passaporto italiano potrebbe facilitare la trattativa. In passato Rodrigo Caio è stato molto vicino alla Lazio.

CHI E’ RODRIGO CAIO

Rodrigo Caio Coquette Russo è nato a Dracena nello Stato di San Paolo il 17 agosto 1993 è un calciatore brasiliano con passaporto italiano, difensore del San Paolo e della nazionale brasiliana. Campione olimpico con la nazionale brasiliana a Rio 2016. Dopo aver trascorso sei anni nelle giovanili del São Paulo, debutta in prima squadra il 26 giugno 2011. Nel giugno del 2015 è vicino al passaggio al Valencia per 12,5 milioni di Euro ma il trasferimento non è avvenuto dopo che il giocatore non ha superato un esame medico. Il 25 agosto 2016, viste le sue ascendenze, ottiene anche la cittadinanza italiana.