Higuain Chelsea, Sarri vuole l’attaccante del Milan a gennaio

Milan Torino probabili formazioni

Milan-Betis

HIGUAIN CHELSEA – Gonzalo Higuain al Chelsea, l’affare è possibile. E già a gennaio. Incredibilmente l’esperienza del Pipita con il Milan potrebbe già essere arrivata ai titoli di coda. L’attaccante argentino riterrebbe infatti di non poter più continuare la propria avventura all’ombra della Madonnina e perciò sarebbe alla ricerca di una nuova sistemazione. Una destinazione che potrebbe portarlo di nuovo ad abbracciare il suo mentore, Maurizio Sarri. Questo almeno è quanto ha affermato nella giornata di oggi Valter De Maggio.

LEGGI ANCHE: Salvini: “Higuain è stato indegno, merita una pesante squalifica”

Higuain Chelsea, dirigenti dei Blues pronti ad accontentare Sarri

Il giornalista ha dichiarato sulle frequenze di “Radio Kiss Kiss” che esisterebbero indiscrezioni di calciomercato molto concrete ed insistenti che provengono da Milano. Queste voci riguarderebbero un presunto rinnovato interesse da parte del Chelsea per Higuain. La punta albiceleste dunque potrebbe lasciare anzitempo il Milan e sarebbe possibile l’arrivo in Premier League. Nelle ultime ore sono stati molte le notizie e tutte in direzione Londra. L’ex allenatore del Napoli aveva già fatto un tentativo in estate, ma i vertici dei Blues abbandonò questa pista. Con Giroud e Morata all’interno della rosa non si pensò di dover spendere molti milioni di euro per il centravanti in uscita dalla Juventus.

LEGGI ANCHE: Milan, Higuain riceve il Tapiro d’oro di Striscia la Notizia

Higuain Chelsea, l’assalto dei Blues questo inverno potrebbe andare in porto

In queste settimane tuttavia la situazione sembra essersi modificata. Da una parte sarebbe aumentata la fiducia nei confronti di Sarri nel Chelsea e dall’altra l’attaccante rossonero ha mostrato il proprio disagio in una squadra che appare non competitiva per ambire alle zone più alte del campionato. Un ruolo inedito questo per Higuain che, tranne la seconda stagione nel Napoli, ha sempre battagliato per la vittoria dello scudetto, mentre in questa stagione la piega che sta prendendo la classifica sembra essere ben diversa. Un addio a gennaio per passare al Chelsea è un’ipotesi quindi da non scartare. Per la gioia del tecnico toscano che farebbe di tutto per riabbracciare l’attaccante argentino.