Infortunio Neymar, il brasiliano rassicura: “Niente di grave”

Neymar

NeymarINFORTUNIO NEYMAR, PARLA IL GIOCATORE- I tifosi del PSG, ieri sera, non saranno andati certo a dormire con molta serenità. I due migliori giocatori del club, Neymar e Mbappè, nei rispettivi impegni con le nazionali si sono infortunati vedendosi costretti ad uscire anzitempo dal campo. Subito la notizia dei due ko ha fatto il giro del mondo calcistico, spaventando tutto l’ambiente della Parigi calcistica. A pochi giorni dal fondamentale impegno di Champions League, contro il Liverpool in casa, l’attacco di Tuchel ha rischiato seriamente di vedersi dimezzato nei suoi uomini più rappresentativi, sicuramente i più cari della rosa (considerando i prezzi dei loro cartellini).

Leggi anche —> Psg, brividi per i due infortuni

Infortunio Neymar, oggi i test

Per quanto riguarda il 10 brasiliano non dovrebbe esserci nulla di grave. Un problema muscolare che lo ha costretto dopo pochi minuti a abbandonare l’amichevole col Camerun, ma non così grave da tenerlo fuori più di tanto. Nel post gara, infatti, è direttamente il giocatore a rassicurare i suoi tifosi tramite un post su Instagram: “Grazie a tutti quelli che mi hanno mandato messaggi di incoraggiamento, sperando in una mia pronta guarigione. Penso che non sia niente di grave. Sono molto felice e orgoglioso di aver raggiunto la centesima con la maglia verdeoro, sono sempre molto orgoglioso di difendere la selezione più grande del mondo”.

Preoccupa invece il problema a Kylian Mbappè, uscito ieri anzitempo per un colpo alla spalla. Le condizioni del baby fenomeno, in corsa per il Pallone d’Oro, verranno monitorate attentamente nei prossimi giorni. Si farà di tutto per recuperarlo per la gara di Champions contro il Liverpool. La stagione del PSG passa anche, se non soprattutto, dalla gara contro i Reds.

Leggi anche—> Pallone d’Oro, beffa per Ronaldo e Messi