Juventus-Spal come vederla in diretta streaming e in tv

Torino Juventus probabili formazioni

Juventus-Spal come vederla

Ripresa del campionato senza Sami Khedira, Federico Bernardeschi ed Emre Can per la Juventus, che tuttavia per Massimiliano Allegri “non è in emergenza”. “Qualcuno – dice il tecnico bianconero alla vigilia della partita casalinga con la Spal – faremo giocare….”. A centrocampo, però, le scelte del tecnico bianconero sono quasi obbligate. Khedira lo vedremo tra due settimane, la caviglia non sta bene, Bernardeschi sarà a disposizione per martedì con nel match di Champions League con il Valencia. Emre Can è rientrato ma non sarà presto a disposizione. In ogni caso soluzioni ce ne sono. Riprende ad allenarsi Matuidi, dopo tre giorni di riposo. In porta, invece, sarà il turno di Perin, alla seconda presenza da titolare.

-> Leggi anche Juventus, Allegri: “Ronaldo meriterebbe il Pallone d’Oro. Su Dybala…”

Juventus-Spal come vederla

La gara valida per la 13° Giornata della Serie A 2018-2019 Juventus-Spal sarà visibile in esclusiva, in modalità cripata solo per gli abbonati, su Sky Sport canale 201 e canale 251 in HD. Lo streaming è disponibile, anche in questo caso solo per gli abbonati, sull’applicazione Sky Go. L’app è disponibile sia per Android, il sistema operativo per dispositivi mobili sviluppato da Google Inc. e basato sul kernel Linux, che per la piattaforma  iOS il sistema operativo sviluppato da Apple per iPhone, iPod touch e iPad.

Gli altri siti di streaming

Esistono inoltre gruppi facebook e altri siti che trasmetteranno la gara in streaming dal vivo, sono però trasmissioni illegali, con una qualità video e audio molto scarsa, a volte con un commento in lingue incomprensibili ai più. Segnaliamo infine l’App TIM Football disponibile per i clienti di tutti gli operatori e anche per i dispositivi senza SIM in modalità Wi-Fi. Per i clienti TIM, il traffico dati, sul territorio nazionale, è incluso nell’abbonamento: tutti i contenuti video, non consumano i GB dell’offerta.

-> Leggi anche Probabili formazioni Juventus-Spal: Perin titolare