Lazio-Milan, Inzaghi: “Volevamo la vittoria ma ci teniamo il pareggio”

Apollon-Lazio in diretta LIVE

Lazio-Olympique Marsiglia

LAZIO-MILAN, LE PAROLE DEI TECNICI – Intervistato ai microfoni di “Sky Sport”, Simone Inzaghi, tecnico della Lazio, ha parlato del pareggio ottenuto in extremis contro il Milan: “Volevamo la vittoria, anche se per com’è andata la gara ci teniamo il pareggio. Abbiamo fatto una buona gara, ma se non fai gol poi rischi di subire. I ragazzi sono stati bravi a disunirsi e a prendersi un pareggio strameritato. Mi dispiace per come avevano preparato la gara, eravamo in controllo, sapevamo che il Milan ci avrebbe aspettato. Probabilmente abbiamo sbagliato l’ultimo passaggio, siamo stati poco fortunati in zona gol e abbiamo preso un gol su deviazione a dieci minuti dalla fine. È normale ci fosse del rammarico, per fortuna è arrivato il pareggio”.

LEGGI ANCHE: Lazio-Milan, Gattuso: “Ibrahimovic? Inutile pensarci ora”

Lazio-Milan, Inzaghi: “Cambio Milinkovic-Savic? Temevo potesse essere espulso”

Su Milinkovic-Savic: “Sul suo cambio ha pesato l’ammonizione, avevamo la gara in mano e pensavo di poterla vincere da un momento all’altro. Temevo potesse prendere un altro giallo e per questo ho deciso di togliere lui e Luis Alberto. Volevo inserire Correa che aveva fatto un’ottima settimana”.

LEGGI ANCHE: Lazio-Milan 1-1: pagelle, video highligths e tabellino del match

Lazio-Milan, Inzaghi: “Non avevo capito di aver lasciato l’area tecnica”

Sulla sua espulsione: “Non avevo capito, poi mi hanno detto che avevo lasciato l’area tecnica. Mi sono scusato, tenevo tanto a questa gara e ci tenevano i miei ragazzi. C’è stato un po’ di nervosismo, quando ho capito ho abbandonato il campo senza problemi”.