Higuain Chelsea, Sarri: “Ho spiegato alla dirigenza cosa mi serve”

Higuain Chelsea Sarri
Foto: twitter SportMediaset

Higuain Chelsea Sarri

HIGUAIN CHELSEA SARRI – Catenaccio di Maurizio Sarri che non ha voluto commentare il possibile arrivo a Londra di Gonzalo Higuain. Alla vigilia della partita contro l’Arsenal tiene banco in casa dei Blues il mercato. Ma Sarri ha preferito non sbilanciarsi.

-> Leggi anche Higuain Chelsea: accordo fatto. L’agente a del Pipita a Londra

Higuain Chelsea Sarri fa melina

“Non ne so nulla – le parole del tecnico italiano -. Due settimane fa ho parlato con Marina Granovskaia (braccio destro di Roman Abramovic) e le ho spiegato cosa ci serve per migliorare. Dopodiché ho deciso di concentrarci sulle partite e gli allenamenti per non sprecare tutta la mia energia mentale”. Non solo Higuain, il Chelsea è alla ricerca anche di un centrocampista che sostituisca Cesc Fabregas approdato ufficialmente al Monaco di Thierry Henry. “Non chiamo Marina tutte le sere perché so che sta lavorando duro per migliorare la squadra. Frustrato? In questo momento non lo sono”, ha concluso il manager del Chelsea.

-> Leggi anche Calciomercato, addio Milan Fabregas verso il Monaco

Derby di Londra

Il derby Arsenal-Chelsea è il clou del fine settimana di ripartenza della Premier League che vede impegni facili per Liverpool, City e United. Per il Liverpool sembra l’anno giusto per rivincere lo scudetto dopo 29 anni. Alisson para, Salah segna, difesa e centrocampo convincono sotto l’abile conduzione di Klopp. Il Crystal Palace sembra destinato a fare il solletico ai Reds, ma il +4 resterò inalterato perché il Manchester City non dovrebbe avere problemi a Huddersfield. Il clou come detto è il derby di Londra tra l’alterno Arsenal e il più concreto Chelsea di Sarri. Il Tottenham prova a ripartire nel derby col Fulham di Ranieri dopo il ko con l’United. Pogba e compagni sono la mina vagante della corsa Champions visto che, dopo l’addio di Mourinho e le cinque vittorie consecutive, hanno lanciato la corsa per il quarto posto, da cui per ora distano sei punti. La striscia dovrebbe proseguire in casa col Brighton.