Romero Juventus, il Genoa spara alto e i tempi potrebbero allungarsi

Empoli Genoa probabili formazioni

ROMERO JUVENTUS – Sono giorni di lavoro intenso per Fabio Paratici. Il direttore sportivo bianconero è infatti intento in operazioni di calciomercato sia in entrata che in uscita. Affari che hanno lo scopo sia di rinforzare la rosa allenata dal tecnico Massimiliano Allegri per i mesi a venire con i relativi impegni su tre competizioni che quello di bloccare innesti che arriveranno poi in estate e dunque che faranno comodo per la prossima stagione o quelle successive.

LEGGI ANCHE: Juventus-Darmian, ora si chiude poi parte Spinazzola

Romero Juventus, i bianconeri sperando in un Caldara bis

Questo sembra essere il caso di Cristian Romero. La Juventus sarebbe restata folgorata dalle prestazioni del difensore centrale argentino classe ’98 che negli ultimi mesi ha debuttato nel Genoa conquistando la maglia da titolare inamovibile. La Vecchia Signora è certa di poter concludere un affare identico a quello che è stato per Mattia Caldara acquistando il cartellino del calciatore lasciandolo in prestito per anche per la stagione in Liguria.

LEGGI ANCHE: Juventus, Isco ci pensa seriamente: frattura totale con Solari

Romero Juventus, c’è ancora distanza con il Genoa sulla valutazione del difensore

Il club del presidente Preziosi starebbe sparando alto con la richiesta, vale a dire una valutazione compresa tra i 20 e i 25 milioni. Cifre considerate eccessive dalla società torinese. Secondo Giorgio Perinetti, direttore generale del Genoa, l’accordo però sarebbe prossimo: “Un giorno andrà alla Juventus”. Servirà però venirsi incontro sulle somme tra le due società altrimenti tutto potrebbe essere rinviato a fine stagione, quando ci sarebbe più tempo per trovare l’intesa.