Pagelle Milan-Cagliari 3-0, highlights e tabellino del match

Pagelle Milan Cagliari
Pagelle Milan Cagliari

PAGELLE MILAN CAGLIARI – Il Milan si conferma essere in un gran momento. Per i rossoneri infatti stasera è arrivata una vittoria mai in discussione sul Cagliari. A San Siro, davanti al proprio pubblico, per la formazione schierata dal tecnico Gennaro Gattuso sono dunque giunti altri tre punti e quindi la ripresa del quarto posto in classifica, vale a dire l’ultima posizione utile a raggiungere l’obiettivo della squadra meneghina per questa stagione: la qualificazione alla prossima edizione della Champions League. A decidere il match di oggi sono stati l’autogol di Ceppitelli al 13′, Paquetá al 22′ e Piatek al 62′. Vantaggio del Milan arrivato su un tiro di Suso respinto di Cragno su un proprio difensore e quindi in rete. Raddoppio che giunge nove minuti dopo con il fantasista brasiliano che sfrutta un cross di Calabria sul secondo palo. La terza firma dei rossoneri arriva nel secondo tempo con l’attaccante polacco che segna con un tap-in dopo lo stop del portiere dei sardi su Calhanoglu.

Leggi anche: Milan, Gattuso sorride. Biglia in gruppo e verso la qualificazione

Pagelle Milan Cagliari, le formazioni

Milan (4-3-3): Donnarumma 7; Calabria 6,5 (dal 66′ Conti 6), Musacchio 6, Romagnoli 6,5, Rodriguez 6; Kessié 6, Bakayoko 6,5, Paquetá 7; Suso 6,5, Calhanoglu 6 (dal 77′ Borini sv), Piatek 7 (dal 65′ Cutrone 6) Allenatore: Gattuso 7 Panchina: Reina, Donnarumma, Strinic, Abate, Conti, Montolivo, Mauri, Borini, Bertolacci, Castillejo, Laxalt, Cutrone 

Cagliari (4-3-1-2): Cragno 6,5; Srna 6, Pisacane 5,5, Ceppitelli 5, Pellegrini 6; Faragò 5,5, Barella 6, Padoin 5,5 (dal 68′ Deiola 5,5); Ionita 5 (dal 78′ Despodov sv); Joao Pedro 6 (dall’81’ Bradaric sv), Pavoletti 5 Allenatore: Maran 5,5 Panchina: Rafael, Aresti, Romagna, Lykogiannis, Bradaric, Deiola, Verde, Lella, Faragò

Milan-Cagliari, il tabellino

Gol:  13′ pt aut. Ceppitelli, 22′ pt Paquetà, 17′ st Piatek
Ammoniti:  Faragò (C)
Espulsi: –

Milan-Cagliari, gli highlights