Rinnovo Simeone, all’Atletico Madrid fino al 2022: Addio Inter

Rinnovo Simeone

RINNOVO SIMEONE – Diego Pablo Simeone ha rinnovato con l’Atletico Madrid. Lo ha annunciato, con un videotweet, lo stesso club ‘Colchonero‘, mettendo fine una volta per tutte alle voci su una possibile partenza a fine stagione dell’allenatore di origini argentine.

Rinnovo Simeone, addio Inter

Il nome del Cholo Diego Pablo Simeone era stato anche accostato più volte alla ‘sua’ ex squadra, l’Inter, ma per i prossimi tre anni il tecnico argentino rimarrà sulla panchina del Wanda Metropolitano, cercando di vincere il più possibile, dopo avere visto sfumare due Champions in finale. Magari nello stadio di casa in questa stagione. Juventus permettendo.

-> Leggi anche: Calciomercato Inter, Spalletti in bilico. È Simeone il grande sogno

La carriera di Simeone

Diego Pablo Simeone è nato a Buenos Aires il 28 aprile 1970 è un allenatore di calcio ed ex calciatore argentino, di ruolo centrocampista, tecnico dell’Atlético Madrid. Da calciatore, con i club ha vinto 1 campionato spagnolo (1996), 1 Coppa del Re (1996), 1 campionato italiano (2000), 1 Coppa Italia (2000), 1 Supercoppa italiana (2000), 1 Coppa UEFA (1998) e 1 Supercoppa UEFA (1999). Convocato dal 1988 al 2002 dalla nazionale argentina, con l’Albiceleste ha disputato 3 campionati del mondo (Stati Uniti 1994, Francia 1998 e Corea del Sud-Giappone 2002) e 4 Coppe America (Cile 1991, Ecuador 1993, Uruguay 1995 e Paraguay 1999), vincendo le edizioni 1991 e 1993; ha inoltre conquistato la Coppa re Fahd del 1992 e ottenuto la medaglia d’argento all’Olimpiade di Atlanta 1996. Figura al quinto posto nella graduatoria delle presenze con la propria nazionale. Da allenatore ha vinto due volte la Primera División argentina con Estudiantes (LP) e River Plate e una volta la Primera División spagnola con l’Atlético Madrid, con cui si è aggiudicato anche una Coppa di Spagna, una Supercoppa di Spagna, due Supercoppa UEFA e due Europa League, oltre ad aver raggiunto due finali di UEFA Champions League.