Juventus-Atletico Madrid, probabili formazioni: Ronaldo vuole l’impresa

Juventus Bond
Twitter @DeAndreJuventus
Juventus Atletico Madrid conferenza stampa Simeone
Atletico Madrid’s coach Diego Simeone from Argentina gives a press conference on the eve of the UEFA Champions League football match Juventus vs Atletico Madrid on March 11, 2019 at the ‘Juventus Stadium’ in Turin. (Photo by MARCO BERTORELLO / AFP) (Photo credit should read MARCO BERTORELLO/AFP/Getty Images)

JUVENTUS ATLETICO MADRID PROBABILI FORMAZIONI – Manca davvero poco al fischio di inizio tra Juventus e Atletico Madrid, gara di fondamentale importanza per i bianconeri di Allegri. Stop alle parole, stop alle discussioni, adesso si parla solo di campo e di chi saranno gli undici nomi che scenderanno in campo dal primo minuto all’Allianz Stadium. Allegri vuole sorprendere tutti e guadagnarsi una qualificazione che vorrebbe dire tanto, e per farlo si affiderà agli uomini migliori: tra i tanti, ovviamente, il fenomeno con la maglia numero 7 Cristiano Ronaldo. In coppia con quest’ultimo dovrebbe esserci anche Mario Mandzukic, pronto a lottare contro la sua ex squadra per ottenere i quarti di finale.

leggi anche —> le parole di Simeone in conferenza stampa

Juventus-Atletico Madrid, probabili formazioni: Allegri schiera Ronaldo-Mandzukic-Bernardeschi

Un’impresa molto complicata vista la sconfitta, dell’andata, al Wanda Metropolitano di Madrid per 2-0 attenderà gli uomini di Allegri. Tanti problemi, in più, per il tecnico livornese che dovrà fare a meno di Andrea Barzagli, Mattia De Sciglio e Sami Khedira per infortunio. Non ci sarà, nemmeno, l’esterno sinistro Alex Sandro che ha ricevuto un cartellino giallo da diffidato in Spagna e
salterà, quindi, per squalifica questa gara di ritorno. Massimiliano Allegri dovrebbe, quindi, cambiare modulo e passare alla difesa a tre, con Caceres che affiancherà Leonardo Bonucci e Giorgio Chiellini.

Juventus (3-5-2): Szczesny; Caceres, Bonucci, Chiellini; Cancelo, Emre Can, Pjanic, Matuidi, Bernardeschi; Mandzukic, Ronaldo. All.: Allegri.

Atletico Madrid (4-3-3): Oblak, Juanfran, Gimenez, Savic, Arias, Koke, Rodrigo, Saul, Lemar, Morata, Griezmann. All.: Simeone

leggi anche —> i precedenti dell’arbitro Kuipers