Highlights Salisburgo-Napoli 3-1 Europa League. Video Gol e tabellino

Highlights Salisburgo Napoli
Napoli's Italian forward Lorenzo Insigne (L) scores the opening goal during the UEFA Europa League round of 32 first-leg football match between FC Zurich and SSC Napoli at Letzigrund Stadium in Zurich on February 14, 2019. (Photo by STEFAN WERMUTH / AFP) (Photo credit should read STEFAN WERMUTH/AFP/Getty Images)
Highlights Salisburgo Napoli
Napoli’s Italian forward Lorenzo Insigne (L) scores the opening goal during the UEFA Europa League round of 32 first-leg football match between FC Zurich and SSC Napoli at Letzigrund Stadium in Zurich on February 14, 2019. (Photo by STEFAN WERMUTH / AFP) (Photo credit should read STEFAN WERMUTH/AFP/Getty Images)

HIGHLIGHTS SALISBURGO NAPOLI – Il Napoli archivia con qualche sofferenza di troppo la pratica Salisburgo e passa ai quarti di finale di Europa League. I partenopei, forti del 3-0 inflitto in casa agli austriaci affrontano con scioltezza il ritorno, perdono 3-1 ma ai padroni di casa il miracolo di ribaltare il risultato non riesce.  Partita in discesa all’inizio per l’undici azzurro che passa in vantaggio dopo 14 minuti con un gol di Milik. Una rete che somiglia a una sentenza inappellabile, visto che significava per il Salisburgo un successo obbligato per 5-1 per riuscire a ribaltare questo ottavo di finale. Tutto sembra quindi diventare più facile ma il Salisburgo non ci sta a cedere subito le armi, tira fuori l’orgoglio e dopo 11 minuti arriva al pareggio. Errore di Allan, palla a Szoboszlai che serve in area Dabbur che non fallisce. Il Napoli riparte e si fa pericoloso ancora con Milik e Ruiz. Il primo tempo finisce cosi’ 1-1. Nella ripresa le squadre tornano in campo con le stesse formazioni ed è ancora il Napoli a rendersi pericoloso per primo con Zielinski ma la difesa austricaca si salva in corner. Al 65′ viene premiata la caparbietà del Salisburgo che trova il vantaggio con Gulbrandsen. Gli austriaci si gettano quindi in avanti a testa bassa e cercano il terzo gol con Wolf, Minamino e Ramalho. I campani si limitano a controllare e quando gli avversari sfuggono alle marcature vengono salvati dal palo centrato da Dabbur all’87’. Al 92′ pero’ Meret capitola per la terza volta: punizione dalla destra, rimpallo, e Leitbeg di destro supera l’estremo difensore del Napoli.

-> Leggi anche: Salisburgo-Napoli conferenza Ancelotti: “Nessun calcolo qui per vincere”

Salisburgo-Napoli, il tabellino

SALISBURGO (4-3-1-2): Walke; Lainer, Ramalho, Onguene, Ulmer; Mwepu (59′ Gulbrandsen), Samassekou, Szobozslai (74′ Leitgeb); Wolf; Minamino, Dabbur. All. Rose

NAPOLI (4-4-2): Meret; Hysaj, Chiriches (78′ Malcuit), Luperto, Mario Rui; Callejon, Allan, Fabian Ruiz, Zielinski (73′ Diawara); Mertens, Milik. All. Ancelotti

Arbitro: Carlos del Cerro Grande (Spagna)

Il tabellino

Gol: 14′ Milik (N), 25′ Dabbur (S), 65′ Gulbrandsen (S), Leitgeb (S)
Ammoniti: Onguene (S), Milik (N), Samassekou (S)
Espulsi: –

Highlights Salisburgo Napoli