Lautaro Martinez, l’agente: “A gennaio poteva andare via, poi…”

Inter Sampdoria probabili formazioni
Inter Premio Derby
MILAN, ITALY – MARCH 17: Lautaro Martinez (C) of FC Internazionale celebrates the victory with his team-mates at the end of the Serie A match between AC Milan and FC Internazionale at Stadio Giuseppe Meazza on March 17, 2019 in Milan, Italy. (Photo by Emilio Andreoli/Getty Images)

LAUTARO MARTINEZ – Dopo la splendida prestazione nel derby, che ha permesso all’Inter di vincere, anche grazie ad un suo calcio di rigore, il secondo scontro col Milan in campionato, sono arrivate le parole dell’agente di Lautaro Martinez. Beto Yaque, agente di Lautaro, ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di FcInter1908, parlando del proprio assistito: “L’Inter non ha mai considerato la possibilità di cedere Lautaro, al di là del fatto che fosse noto questo interesse di diverse squadre – spiega l’agente del centravanti, Beto Yaque -. Ma a nessuno è mai venuto in mente che Lautaro potesse lasciare l’Inter nella finestra di mercato invernale”.

leggi anche —> Icardi-Dybala, Juventus e Inter lavorano al clamoroso scambio?

Lautaro Martinez, l’agente parla dopo il derby

Toro – protagonista nel derby con l’assist a Vecino e il gol su rigore – è ormai diventato un punto fermo dell’Inter di Spalletti: “Se la mancanza di Icardi ha influito? Per niente, Lautaro ha lavorato sin da quando è arrivato per poter guadagnare un posto. Per Lautaro il calcio è questo: competere e dimostrare di essere pronto”.
Una crescita costante e importante, tanto che adesso pare impossibile un suo ritorno in panchina anche nel caso in cui Icardi dovesse tornare a disposizione di Spalletti. “Già il fatto di entrare a San Siro a 20 anni e giocare come quando giocava con i suoi amici da piccolo, penso che chiarisca la personalità che ha. Non so se sarà un leader, l’unica cosa che vuole è giocare e dare tutto quello che ha in ogni partita, fino a raggiungere tutti i suoi obiettivi”.

leggi anche —> Inter, sogno Dzeko a fine stagione