Milan, Biglia-Kessie multati per la lite in panchina: club arrabbiato

cessione Kessie

Biglia

MILAN BIGLIA KESSIE – E’ in arrivo una pesante multa per Biglia e Kessie. La lite tra i due, al momento della sostituzione dell’ivoriano, non è per niente piaciuta alla società che, adesso, sta cercando di prendere alcuni provvedimenti. C’è stata infatti grande tensione sulla panchina del Milan nel secondo tempo del derby con l’Inter. Protagonista Franck Kessie, sostituito al 69′ da Andrea Conti. Circa cinque minuti dopo il cambio, il centrocampista ivoriano è stato beccato delle telecamere in preda a una collera incontenibile: le sue urla erano dirette al compagno di squadra Lucas Biglia, anch’egli in panchina. C’è stato bisogno dell’intervento dei compagni, su tutti Abate e Ricardo Rodriguez, per fermare la furia del numero 79 ed evitare che la situazione degenerasse.

leggi anche —> le parole di Spalletti dopo il derby

Milan, scontro Biglia-Kessie: in arrivo un provvedimento

Kessie e Biglia si sono presentati insieme a fine partita davanti alle telecamere di Sky Sport. L’ivoriano ha giustificato così il suo comportamento: “È stata l’adrenalina della partita. In quel momento avevo voglia di vincere e quando il mister mi ha cambiato ero nervoso. Chiedo scusa a Lucas, è più grande di me, e chiedo scusa anche ai tifosi e al mister”. Poi Biglia ha aggiunto: “Il primo responsabile sono io. Devo capire il momento, sa cosa gli ho detto e perché, ma non c’è nessun problema. Abbiamo fatto una figuraccia e mi dispiace per tutti. Abbiamo parlato. Tutti vogliamo vincere, non sono cose da fare davanti a tutti. Siamo qui per chiedere scusa alla società, ai tifosi e al mister. Mi vergogno. Stavo fuori, dovevo riflettere e avere più tranquillità. Se ero nervoso perché non ho giocato? No no, io lo capisco, sono grande, parlo tanto con il mister e lo staff”. A far sentire sin dall’inizio la presenza della società è stato Paolo Maldini, che è sceso a bordocampo. Biglia ha commentato: “Ha fatto benissimo, lui come Leonardo. Hanno ragione, per questo siamo qua mettendoci la faccia per la figura, io me ne vergogno prima di tutto.

La lite in panchina fra Kessie e Biglia durante il derby sarà punita duramente dal Milan al rientro dell’ivoriano dalla nazionale. In arrivo una doppia multa.

leggi anche —> Milan-Inter, le parole di Gattuso al termine della gara