Italia-Liechtenstein, le statistiche: Mario Frick miglior marcatore di sempre

Italia Liechtenstein statistiche
UDINE, ITALY - MARCH 22: Marco Verratti o of Italy in action during a training session at Stadio Friuli-Dacia Arena on March 22, 2019 in Udine, Italy. (Photo by Claudio Villa/Getty Images)
Italia Liechtenstein statistiche
UDINE, ITALY – MARCH 22: Marco Verratti o of Italy in action during a training session at Stadio Friuli-Dacia Arena on March 22, 2019 in Udine, Italy. (Photo by Claudio Villa/Getty Images)

ITALIA LIECHTENSTEIN STATISTICHE – Il palmares di una squadra di calcio è legato ai numeri e ai risultati ottenuti in campo. La nazionale del Liechtenstein, prossima avversaria degli azzurri domani a Parma, non può certo vantare grandi vittorie, avendo vinto soltanto 13 delle 185 gare internazionali disputate dal 1982 a oggi. La sconfitta rimediata sabato contro la Grecia allo stadio Rheinpark di Vaduz è stata infatti soltanto l’ultima delle 150 sconfitte subite dalla squadra del principato, che in quasi 40 anni ha ottenuto anche 22 pareggi, segnando in tutto 79 reti e subendone 531.

Italia Liechtenstein statistiche

Se l’ultima vittoria ottenuta dal Liechtenstein risale al 9 settembre scorso, quando sconfisse per 2 a 0 in casa Gibilterra in Nations League, la maggior parte dei successi del principato in campo internazionale sono avvenuti contro squadre considerate minori, come Qatar, San Marino, Andorra, Lituania e Lussemburgo. Il Liechtenstein partecipa sin dal 1994 alle qualificazioni agli Europei, dove non è mai riuscita ad andare oltre la fase a gironi. Stesso risultato è stato conseguito dalla nazionale del principato, nelle qualificazioni ai Mondiali, a cui accede dal 1996, e che non e’ mai riuscita a superare. Se il portiere 37enne Peter Jehle, detiene il record del maggior numero di gare disputate con la nazionale alpina, ben 132 dal suo debutto avvenuto il 14 ottobre 1988 a 16 anni, 8 mesi e 22 giorni, il giocatore con piu’ presenze convocato per questo turno dal tecnico islandese Helgi Kolvidsson, è il centrocampista centrale 32enne Martin Buchel, che dal giugno 2004 ha raccolto ben 73 presenze con la maglia del Liechtenstein, una in più del difensore centrale e mediano di origini italiane, Michele “Polvo” Polverino, entrambi titolari sabato nella sconfitta contro la Grecia.

-> Leggi anche: Qualificazioni Euro 2020, contro Finlandia e Liechtenstein a Udine e Parma

Il record di Mario Frick

Con sei reti all’attivo, Polverino risulta il miglior goleador attualmente ancora in nazionale, mentre il 44enne Mario Frick, ex calciatore di Ternana e Verona e oggi allenatore del Vaduz FC, risulta il miglior marcatore di sempre con la selezione alpina, con 16 reti realizzate in 125 presenze tra il 1993 e il 2015. Il calciatore ad aver segnato piu’ reti al Liechtenstein nella propria carriera e’ l’ex attaccante austriaco Toni Polster, autore di 8 reti nelle quattro gare giocate dall’Austria contro la selezione alpina, seguito dall’ex punta del Barcellona, David Villa, che in altrettante partite realizzo’ 7 reti, tante quante ne ha segnate il centravanti di Malta, Michael Mifsud, in due soli incontri.

Giovanni Cardarello