Juventus-Empoli, Allegri: “Le ultime sull’infortunio di Dybala e Ronaldo”

Atletico Madrid Juventus Allegri
(Photo credit should read OSCAR DEL POZO/AFP/Getty Images)
Atletico Madrid Juventus Allegri
(Photo by OSCAR DEL POZO / AFP) (Photo credit should read OSCAR DEL POZO/AFP/Getty Images)

JUVENTUS EMPOLI 1-0 LE PAROLE DEI TECNICI – Intervistato ai microfoni di Sky Sport, Massimiliano Allegri, tecnico della Juventus, ha parlato della vittoria contro l’Empoli partendo da Kean, autore del gol del successo finale: “La differenza la farà la testa. Lui ha qualità ma deve ancora migliorare tanto, ma la differenza la farà la voglia di sacrificio. Tanti calciatori si sono persi per strada. Quando è tornato dalla Nazionale non sapeva nemmeno dove fosse la Continassa per le energie sprecate e il dispendio mediatico che ha avuto; è una questione psicologica. Per questo ho preferito tenerlo fuori dai titolari”.

LEGGI ANCHE: Pagelle Juventus-Empoli 1-0: voti, tabellino e highlights del match – VIDEO

Juventus-Empoli, Allegri: “Dybala tenuto fuori precauzionalmente. Cristiano Ronaldo stamani ha fatto qualcosa”

L’allenatore bianconero ha quindi proseguito sull’infortunio occorso a Paulo Dybala durante il riscaldamento: “Paulo ha preso un colpo con l’Argentina sul polpaccio e nel riscaldamento abbiamo deciso di tenerlo fuori precauzionalmente. Cristiano Ronaldo? Stamattina ha fatto qualcosina”.

LEGGI ANCHE: Juventus, Dybala: “Firmai il contratto al mare. Sognavo di essere Ronaldo”

Juventus-Empoli, Allegri: “Fischi giusti perché la squadra non ha giocato bene nel primo tempo”

Allegri ha infine detto la sua sui fischi riservati da una parte della tifoseria alla Juventus per la prestazione non soddisfacente nella prima frazione di gioco: “Hanno fatto bene perché la squadra non ha giocato bene nel primo tempo, poi nel secondo ci siamo messi meglio in campo. Stiamo recuperando alcuni calciatori che ci daranno una mano in questo periodo che ci vedrà impegnati in tante partite importanti”.